Celebrazione della Liberazione a Fiesole

Emozionante l’intervento di Leopoldo Paciscopi, il partigiano ‘Satana’, che ha raccontato la sua esperienza a Monte Giovi con la Brigata Caiani, confluita poi nella divisione Potente quando ci fu l’avvicinamento a Firenze per liberarla