Condannò il pestaggio degli studenti davanti al liceo, lettere di minacce alla preside Savino

Insulti, offese, intimidazioni. La dirigente scolastica fiorentina ha denunciato alla Digos alcune lettere ricevute. Solidarietà della candidata sindaco per il centrosinistra Sara Funaro

La dirigente scolastica del liceo scientifico Leonardo Da Vinci di Firenze, Annalisa Savino, e la circolare che inviò ai suoi studenti

La dirigente scolastica del liceo scientifico Leonardo Da Vinci di Firenze, Annalisa Savino, e la circolare che inviò ai suoi studenti

Firenze, 28 aprile 2024 – Insulti, intimidazioni, minacce. Annalisa Savino, la preside del liceo scientifico Leonardo da Vinci di Firenze – che nel febbraio 2023 condannò con una lettera inviata ai suoi studenti il pestaggio di studenti avvenuto davanti al liceo classico di Michelangelo da parte di militanti di destra di Azione studentesca – ha denunciato alla Digos alcune lettere ricevute contenenti offese e intimidazioni. 

Negli ultimi tempi, in particolare, la preside ha ricevuto tre lettere recapitate a scuole. Nella prima missiva la si ammonisce in modo volgare a non scrivere cose ideologiche; in una seconda lettera c’erano escrementi. La Digos ha dunque avviato accertamenti

Solidarietà alla preside Savino è arrivata dalla candidata sindaco per il centrosinistra a Firenze Sara Funaro: “Solidarietà – scrive – per le vergognose minacce e insulti ricevuti. Non è tollerabile che si provi a intimorirla per aver difeso i principi costituzionali e per aver ispirato gli studenti alla non violenza e al dialogo. Un abbraccio ad Annalisa, siamo con te”. 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro