Claudio Corbucci
Claudio Corbucci

Arezzo 5 maggio 2020 - Il futuro del cinema tra i pareri degli operatori e il primo esperimento di cinema virtuale visibile da casa con biglietto a pagamento per le prime visioni. Si cercano le strade percorribili per ripartire e se ne parlerà mercoledì 6 maggio alle 17 con le Officine della Cultura che daranno inizio in live streaming al primo appuntamento del nuovo format “Ateco90” dedicato agli incontri di approfondimento con operatori e istituzioni in merito a tutto ciò che ruota intorno allo spettacolo dal vivo e al cinema. Format che usa un codice ormai diventato familiare che indica le categorie che possono cominciare a lavorare aprendo al pubblico. Un apputamento  inserito all’interno di "Officine Foyer," la stagione primavera/estate delle Officine della Cultura.  

Il debutto di Ateco90 avrà come protagonista il cinema e sarà condotto da Michele Squillace e Massimo Ferri per Officine della Cultura e, insieme, il Cinema Eden, la sala nel centro storico di Arezzo gestita dalla residenza artistica aretina e toscana che vedeva un costante trend di crescita prima della chiusura dovuta alla pandemia in corso. Tra gli ospiti Andrea Peraro, della Cineteca di Bologna, per parlare delle iniziative messe in piedi dalla Regione Emilia Romagna, Claudio Corbucci, produttore e sceneggiatore del film “Buio” in uscita online il prossimo 7 maggio con un accesso virtuale anche attraverso il Cinema Eden di Arezzo che potrebbe segnare l’inizio di modi alternativi per continuare a permettere alle sale d’essai di mantenere un rapporto con il proprio pubblico, la propria città e la propria vocazione artistica, Emanuela Rossi, regista di “Buio” e Andrea Campinoti e Michele Crocchiola della Fondazione Stensen per parlare di cinema in Toscana e a Firenze.

Nel corso dell’incontro, visibile sulla pagina Facebook di Officine della Cultura e sul canale YouTube OfficineProduzioni, sarà possibile rivolgere domande ai partecipanti attraverso entrambe le piattaforme grazie alla possibilità di commentare l’evento in diretta. Per acquistare il proprio biglietto virtuale per vedere il film “Buio” con Denise Tantucci, Valerio Binasco, Gaia Bocci e Olimpia Tosatto l’invito è a visitare la pagina del Cinema Eden all’interno del sito di Officine della Cultura.