Firenze, 28 marzo 2019 – Tutto pronto per l’Half Marathon Firenze che torna domenica 7 aprile. La partenza è fissata alle 9.30 da Lungarno della Zecca e l’arrivo è previsto in piazza Santa Croce. Quest’anno sono tre le opzioni tra cui scegliere per chi desidera cimentarsi nella corsa su strada: la mezza maratona, mezzaperuno dove si corre in coppia la distanza di 21,097 e la non competitiva di 8 km.

Sabato 6 aprile con partenza da piazza Santa Croce alle 15 ci sarà la Charity Walk: Che spasso! Passeggiata tra curiosità e aneddoti fiorentini a favore di Trisomia 21 Onlus, guidata da Eugenio Giani.

Tanti gli atleti provenienti dall’estero. 50 le nazioni rappresentate tra le quali Spagna, Francia, Gran Bretagna, Usa, Germania, Svizzera e perfino l’Oceania. Il concorrente più giovane è del 2001 (nato l’8 aprile) e quello più anziano del 1936 che farà la mezzaperuno e un altro concorrente del 1940 per la mezza maratona. L’età media è 45 anni.

La mezza di Firenze è ormai una classica della corsa su strada: ogni anno professionisti e appassionati di running scelgono di correre la distanza dei 21,097 km tra le vie e le piazze della città gigliata. Negli anni la manifestazione ha assunto un carattere sempre più internazionale ed è entrata a pieno titolo tra gli eventi da non perdere in Europa. I Top Runner sono: 1 Hakizimana John, 2 Musau Dennis Mwanzia, 3 Koech Joash Kipruto, F1 Jerotich Lenah e F2 Kemboi Vivian Jerop.

L’Half Marathon Firenze, patrocinata da Comune di Firenze e Regione Toscana, è organizzata dalla UISP – Unione Italiana Sport Per tutti di Firenze, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Firenze ed è stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio da Andrea Vannucci, assessore allo sport del Comune di Firenze; Marco Ceccantini, presidente UISP Firenze e Maria Federica Giuliani, presidente della commissione sport e cultura di Palazzo Vecchio.

IL PROGRAMMA - La Mezza Maratona prende il via alle 9.30 di domenica 7 aprile con partenza dal Lungarno della Zecca, training 8.45 in piazza Santa Croce con Elena e Filippo di Fulvio Massini Consulenti Sportivi, e arrivo in piazza Santa Croce all’HMF Village. Gli atleti indosseranno la maglia tecnica bianca e rossa con stampa viola che rappresentano i colori di Firenze. Le iscrizioni alla mezza maratona di 21,097 km si chiuderanno alle ore 19.30 del 4 aprile 2019.

MEZZAPERUNO - Torna la “mezzaperuno”, con partenza è fissata alle 9.30 dal Lungarno della Zecca. Coppie di concorrenti percorreranno mezza distanza per ciascuno. L’idea nasce per promuovere la pratica sportiva ed in particolare il podismo, invogliando a una più ampia partecipazione le coppie costituite da amici, familiari o innamorati. I concorrenti avranno lo stesso numero di pettorale, salvo per le lettere A e B a indicare chi corre la prima e chi la seconda frazione di gara, e potranno scambiarsi il chip solo nell’area allestita in Corso dei Tintori angolo via Magliabechi. Le iscrizioni alla mezzaperuno si chiuderanno alle 19.30 del 4 aprile 2019.

NON COMPETITIVA - I partecipanti alla corsa non competitiva di 8 km si ritroveranno anche loro alle 9.30 al via dal Lungarno della Zecca, pronti a partire subito dopo gli atleti della mezza maratona. La quota di iscrizione è di 7 euro e sarà possibile iscriversi anche in piazza Santa Croce nelle giornate di sabato 6 aprile 2019 dalle 9.30 alle 19.30 e domenica 7 aprile 2019 dalle 7 alle 9 presso il punto iscrizioni, consegnando copia del certificato medico per attività non agonistica in corso di validità.

PASSEGGIATA DI SOLIDARIETA' - Nel pomeriggio di sabato 6 aprile sarà possibile partecipare a una passeggiata di solidarietà aperta a bambini, famiglie, adulti e anziani. Un’occasione per scoprire il centro di Firenze a passo lento e contribuire al sostegno di un progetto promosso dall’Associazione Trisomia 21 Onlus. Questo appuntamento sarà anche la prima occasione per festeggiare i 40 anni dell’Associazione che opera dal 1979 è al fianco delle persone con sindrome di Down o con disabilità intellettiva genetica affine e delle loro famiglie. La manifestazione si terrà con partenza alle 15 da Piazza Santa Croce, all’insegna dello slogan “Che spasso! My walk, My fun”. Un momento per scoprire curiosità e aneddoti della città a passo lento e sostenere con la propria partecipazione una buona e valida causa. Le iscrizioni alla Charity Walk si possono effettuare compilando il form sul sito www.halfmarathonfirenze.it, oppure telefonando a uno dei seguenti numeri 0556583529 / 055.6583555 (dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30). Il contributo per partecipare alla passeggiata è di euro 10 (euro 5 da 6 a 12 anni, gratis fino a 6 anni) e a tutti i partecipanti verrà donato un simpatico gadget. La passeggiata è aperta ad un massimo di 200 persone. Inoltre, sul sito di Enternow è possibile effettuare una libera donazione in fase di iscrizione alla mezza maratona del 7 aprile per sostenere l’associazione Trisomia 21.

IL VILLAGE - Sabato 6 e domenica 7 aprile in piazza Santa Croce viene allestito l’HMF Village, dove migliaia di persone potranno assistere e partecipare agli eventi e alle iniziative organizzate. Il village sarà il punto di riferimento e il ritrovo per gli atleti. Dalle ore 15.00 di sabato 6 aprile sul palco di Piazza Santa Croce sarà possibile assistere alle esibizioni delle società sportive affiliate Uisp: Arti marziali e Tai chi, Hip Hop all Styles, tango argentino e Zumba.

Gli atleti iscritti alla Mezza Maratona, alla Mezzaperuno, alla Non Competitiva 8km possono ritirare il pettorale e il pacco gara  presso il punto ritiro in Piazza Santa Croce  sabato 6 aprile dalle 9.30 alle 19.30 e domenica 7 aprile 2019 dalle 7 alle 9.

AI MUSEI - Half Marathon Firenze è anche cultura. Nella giornata di domenica 7 aprile si potrà accedere gratuitamente ai Musei Civici Fiorentini mostrando il pettorale di gara. Un’occasione per visitare tra l'altro Palazzo Vecchio, il museo del Novecento, il complesso di Santa Maria Novella.   Fondamentale il ruolo dei volontari per il successo dell’Half Marathon Firenze.

LE VOCI - Per quanto riguarda le voci di Half Marathon Firenze, saranno Alessandro Masti di Radio Toscana, Stefano Giovannetti di Runners.it-Toscana Tv e Veronica Bellandi Bulgari di B-Original, gli speaker ufficiali della manifestazione. Radio Toscana premierà con una targa e altri simpatici premi chi durante la giornata della corsa posterà su Instagram la foto ritenuta più originale con l’hashtag #radiotoscanamyrun19. I due vincitori saranno premiati sul palco il giorno della gara fra le 11.30 e le 11.45 dagli speaker di Radio Toscana.