Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 giu 2022
25 giu 2022

Teatro popolare torna in scena "Il Giogo"

A Montagnano dal 29 giugno al 9 luglio tra spettacoli, premiazioni e buona cucina

25 giu 2022
Gli attori del teatro popolare saranno in scena in piazza San Prospero a Montagnano sfidandosi a suon di spettacoli e risate
Gli attori del teatro popolare saranno in scena in piazza San Prospero a Montagnano
Gli attori del teatro popolare saranno in scena in piazza San Prospero a Montagnano sfidandosi a suon di spettacoli e risate
Gli attori del teatro popolare saranno in scena in piazza San Prospero a Montagnano

Monte San Savino (Arezzo) 26 giugno 2022 -  Dopo due anni di stop, a Montagnano torna il Premio Europeo di Teatro Popolare "Il Giogo", in programma da mercoledì 29 giugno a sabato 9 luglio. Undici giorni di spettacoli, premiazioni e buona cucina. In piazza San Prospero davanti alla chiesa, andranno in scena sul palco del "Giogo" spettacoli di teatro amatoriali che da più di trent’anni animano il paese. Si parte mercoledì 29 giugno con un fuori concorso. Protagonista il gruppo "Summer & Winter Company" di Castiglion Fiorentino che porterà in scena "Il Musical dei Musicals". Lo spettacolo è un’opera musicale originale liberamente tratta dal "Gran Finali dei Musicals", composta da otto minispettacoli. La regia e la direzione artistica sono di Stefano Bennati. Giovedì 30 giugno saranno i bambini a prendersi la scena. La scuola di teatro "Il Gioghino" porterà sul palco lo spettacolo "Vantone e il Folletto" con la regia di Valeria Gudini. A seguire, è in programma lo sketch comico con gli attori Fabio Marchesi e Matteo Papi. Venerdì 1 luglio "Il Giogo" entra nel vivo con la prima serata di concorso. In scena "I Racimolati", compagnia di Badia al Pino. Una serata tutta da ridere in cui si viaggerà nel tempo: lo spettacolo s’intitola "Quello delle colonne", la regia è di Sergio Rossi. Il 2 luglio piazza San Prospero si trasforma per la cena di gala in cui verrà consegnato il premio giornalistico "Caterbo e Francesca Mattioli". Il 3 luglio la compagnia "I Teatranti" di Grosseto porta in scena "Tantiamanti Bis", con la regia di Fabio Cicaloni. Il capocomico racconterà in un modo tutto particolare il tema delle "corna". Il divertimento è assicurato. Il 4 luglio, la compagnia protagonista arriva da Porto Santo Stefano. "Tanto tonò che piobbe" è una commedia brillante in due atti di Susy Cecchi con la regia di Renzo Vitelli: loro sono "Li Bindoli". Il 5 luglio sul palco del Giogo arriva da Assisi la compagnia "Le voci dentro". Lo spettacolo s’intitola "Grisù, Giuseppe e Maria", commedia in due tempi che riporta ad un’Italia che fu, quella povera e appassionata degli anni Cinquanta. Il 6 luglio da Corciano arriva la compagnia "Il Carro" che presenterà lo spettacolo "Che trambusto il 13 di agosto". Ultima serata il 7 luglio. Da Roma la "Compagnia dell’Ortica" con lo spettacolo "Villa Duse".

Gran finale sabato 9 luglio, quando verrà premiato il vincitore della rassegna e ci sarà un ultimo grande spettacolo. A prendersi la scena la compagnia "Il Giogo" di Montagnano con il loro esilarante spettacolo "Una voglia de fegatello", testo e regia di Roberto Arrigucci.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?