Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

I will survive, il nuovo podcast di Marco Maisano su Radio Deejay

Realizzato insieme agli aretini Francesco Bozzi e Ettore Mengozzi, parla del desiderio dell'uomo di una vita più lunga e di immortalità tra crioconservazione e mind uploading

angela baldi
Cosa Fare
featured image
maisano

Arezzo, 10 maggio 2022 - Biohacking, crioconservazione, editing genetico, mind uploading, colonizzazione spaziale, robot umanoidi, bunker antiatomici. “I will survive è un podcast che parla della vita e del fatto che l’essere umano ha da sempre sentito il bisogno di vivere più a lungo, abbiamo raccolto insieme a Francesco Bozzi e ad Ettore Mengozzi, tutte le nuove tecniche a disposizione dell’essere umano, alcune ci sono già altre ancora in fase di sperimentazione, che ci permetteranno di vivere potenzialmente anche in eterno”. Dopo il successo del primo podcast “The Italian Job” che racconta le vite incredibili e i colpi sensazionali dei più grandi criminali italiani, il giornalista aretino Marco Maisano insieme a Francesco Bozzi ed Ettore Mengozzi torna di nuovo su radio Deejay con “I will survive”.

In arrivo 7 puntate che partendo dalla crioconservazione, finiranno per parlare della colonizzazione spaziale e affronteranno tutti i temi che hanno come fil rouge l’immortalità. Sempre nella piattaforma One Podcast, le puntate saranno disponibili e scaricabili dal 10 maggio quando usciranno i primi due podcast di I will survive. “E’ un tema molto attuale che parla di noi, come saremo di qui a 20, 30, 40, 50 anni e di tutte le scoperte scientifiche che sono state fatte negli ultimi tempi e che ci permetteranno di vivere di più – dice Marco Maisano - Il podcast affronta il bisogno atavico dell’essere umano di vivere di più e mi pare che ci stiamo riuscendo bene se guardiamo alla vita dei nostri nonni. Tra scienza e fantascienza affrontiamo tutti quei temi che ci permetteranno di vivere non solo di più ma forse anche in eterno. 

Alcune puntate mettono in po’ di ansia perché alcune di queste tecniche sono eticamente discutibili se pensiamo per esempio all’editing genetico o al mind uploading, immaginiamo se Hitler avesse uploadato la sua mente!”. In questo viaggio Masiano ha incontrato personaggi particolari, alcuni surreali, e moltissimi scienziati preparati. “Ho parlato con medici come il dottor Crisanti che nella vita non si occupa solo di Covid – dice Maisano - con cui ho affrontato il tema dell’editing genetico”. Maisano reduce dal successo del suo programma di interviste a domicilio Permesso Maisano su Tv8, e da Piacere Maisano, si è lanciato nell’universo dei podcast. Vere trasmissioni radio diffuse via Internet. Un modo di trasmettere programmi cresciuto in Italia insieme agli ascoltatori, che hanno fatto sbarcare il trio di aretini su Radio Deejay prima con “The Italian Job” e ora con “I will survive”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?