Arezzo, 13 luglio 2016 - Sarà l'Orchestra Multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink, longeva ed apprezzata produzione di Officine della Cultura, a dare inizio al Festival delle Musiche 2016 con due anteprime tra Arezzo e Foiano della Chiana. Appuntamento inaugurale domenica 17 luglio, ore 21:30, all'Arena Eden di Arezzo nell’ambito di “A Midsummer Night’s Dream” la rassegna estiva tra cinema, teatro, incontri e musica live proposta da Officine della Cultura nel rivitalizzato spazio all’aperto del Cinema Eden.

Lunedì 18 luglio, ore 21:15, l’OMA si sposterà in Piazza Fra' Benedetto, a Foiano della Chiana, con ingresso libero, stendendo così il tappeto rosso in Val di Chiana agli eventi del Festival delle Musiche e del Festival Musicale Savinese, con i suoi rinomati Corsi di Interpretazione Musicale, con inizio mercoledì 20 luglio nel Chiostro di Palazzo di Monte, a Monte San Savino, con il concerto dell’Hermes Piano Quartet. Condotta magistralmente da Enrico Fink, uno tra i più apprezzati interpreti della world music, l'Orchestra Multietnica di Arezzo torna dunque a raccontare nel territorio che l’ha vista nascere e crescere il proprio percorso musicale, l’originale mix di culture e tradizioni legate da quel filo trasversale che ha nome musica. Aprirà il concerto di domenica 17 all’Arena Eden il gruppo Hit-Kundle, guidato dalla giovane cantante Folake, nell’ambito della collaborazione tra Festival delle Musiche, Mengo Music Fest e Kilowatt Festival in occasione del progetto “Prospettiva Rock”. Ingresso all’Arena € 8.