Negrita
Negrita

Arezzo 22 luglio 2021 - L’ultima volta che i fan hanno  cantato le canzoni dei Negrita a squarciagola è stato nella tre giorni al teatro Petrarca di Arezzo nel gennaio 2020. Tre ore di musica per ventiquattro canzoni che hanno raccontato venticinque anni di carriera alla vigilia della pandemia che ha portato dopo di loro,  solo silenzio. Ora si torna a cantare, con il concerto di sabato 31 luglio all’Anfiteatro Romano di Arezzo con “La teatrale summer tour 2021”, già tutto esaurito, durante il quale sarà registrato in diretta “Mtv unplugged Negrita”, storico format  di Mtv, da cui saranno estratti un album e uno speciale tv che saranno presentati a novembre durante la Milano Music Week”.

 “All’inizio degli anni Novanta, quando muovevamo i primi passi nella musica, gli show unplugged di Mtv erano uno dei nostri punti di riferimento - commentano i ‘ragazzi’ aretini -  è per noi un orgoglio immenso essere i protagonisti dello storico format di Mtv, che dopo aver girato il mondo con le performance di grandi artisti internazionali come Clapton, Dylan, Nirvana o Alice In Chains, arriva nella nostra Arezzo il 31 luglio,  tappa della Teatrale summer tour 2021, data fresca fresca di sold out. Tenetevi pronti ad ascoltare i brani dei Negrita in una speciale veste acustica, insieme ad ospiti e amici musicisti. Noi lo affronteremo con la solita carica e con un pensiero speciale a tutti i grandi artisti che ci hanno preceduti negli anni.. Si ringrazia la Fondazione Arezzo Intour Discover Arezzo".

 i Negrita si ripresenteranno al pubblico proponendo brani cult del proprio repertorio in veste acustica. La band ripartirà quindi da dove tutto si era fermato. Un tour ripreso dal 27 giugno e che proseguirà, per ora, fino al 22 agosto in tutta Italia. 

“Chi credeva che un concerto senza pubblico fosse realizzabile ha compreso che i fan hanno lo stesso peso specifico delle band: chi saremmo senza di voi? A un certo punto avevamo smesso di crederci, pensando a un futuro simile alla copertina di Radio Zombie. Invece, abbiamo accumulato così tanta energia da spazzarvi via al primo accordo! Proprio per questo, non volevamo solo ripartire da dove avevamo lasciato, ma abbiamo messo in piedi un tour vero e proprio: quello della rinascita! Finalmente ci siamo: bentornati a noi, ma soprattutto a voi! Che la fiesta possa ricominciare!”.