Un'immagine di piazza del Campo a Siena (Foto Dipietro)
Un'immagine di piazza del Campo a Siena (Foto Dipietro)

Firenze, 26 aprile 2019 - Alla scoperta di un prezioso faro. O a zonzo tra gli stand di una nota rassegna vinicola. Sono tanti gli appuntamenti in Toscana nel weekend 27-28 aprile, un weekend particolare perché cade tra due festività come il 25 aprile e il 1 maggio. E molti ne hanno approfittato per un "ponte" di più giorni. Ma ecco, provincia per provincia, i principali appuntamenti.

SIENA - Fino al 28 aprile appuntamento con Orcia Wine Festival a San Quirico d'Orcia. Un evento legato al vino che ogni anno propone le migliori etichette. Ecco il programma di sabato 27 aprile. Si parte dalle 10 con il Wine Tour ''Cantine con vista''. Alle 11.30 Onav presenta le ''pillole di vino'' e dalle 12 riaprono fino alle 19 i banchi d'assaggio a Palazzo Chigi. Alle 13 arrivano le auto d'epoca del Kursaal Car Club lungo la Via Francigena. Alle 14.30 visite in cantina in bicicletta, mentre dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 17 ancora aperto lo spazio per i più piccoli, l'Orcia Wine for Kids con corsi di cucina e di disegno. Alle 15.30 Onav Siena presenta '' Orcia Wine Stories'' con i produttori dell' Orcia Doc. Alle 17.30 in piazza della Libertà la premiazione del concorso ''Vetrina dell' Orcia'', mentre in piazza dalle 17.30 la musica dello Standard Trio.

FIRENZE - Prosegue alla Fortezza da Basso la Mostra dell'Artigianato, con prodotti che arrivano da tutto il mondo. Non solo manufatti e opere in vari materiali, ma anche una ricca sezione che riguarda l'alimentare, con tante prelibatezze da gustare. Uno spazio particolare è ovviamente riservato alla Toscana con la mostra "Le Sette Meraviglie di Toscana" nello spazio della Polveriera. Biglietti acquistabili anche online a questo link

FIRENZE - Nuovo appuntamento con Nobody's Perfect al Tenax. Appuntamento clou per gli appassionati della discoteca e della musica elettronica. Ospite in consolle sabato 27 aprile il veterano dell'elettronica Francesco Farfa. Con lui la dj producer italiana Gladis e il back to back di  Finmann & Allen (apertura porte ore 22:30 – ingresso 12 €, vietato ai minori di 18 anni). 

PISTOIA - «Italia moderna 1945-1975. Dalla Ricostruzione alla Contestazione» è la mostra, divisa in due tappe, che Fondazione Pistoia Musei presenta negli spazi di Palazzo Buontalenti: la prima parte dell'esposizione, allestita dal 18 aprile al 25 agosto, racconta il contesto sociale e culturale italiano attraverso opere tradizionali, per quanto innovative nel linguaggio, che vanno dal 1945 e il 1960.

LIVORNO - E' una giornata speciale per Livorno quella di sabato 27 aprile. Ci sono infatti le visite guidate gratuite al faro della città, appena ristrutturato. Non è possibile prenotare, basta iscriversi la mattina stessa in via Edda Fagni. La partenza del tour è alla sbarra dei cantieri Benetti. Le visite iniziano alle 9.30 e terminano alle 17.30. 

PISA - Appuntamento con il concerto di Roberto Cacciapaglia al Teatro Verdi di Pisa sabato 27 aprile. (Prevendite Box Office www.boxofficetoscana.ittel. 055 210804; Ticket One www.ticketone.ittel. 892 101). Pioniere della musica cosmica, alfiere del minimalismo, Roberto Cacciapaglia ha condotto il suo pianoforte verso un melange immaginifico in cui tesse trame classiche e pop. Il concerto arriva a poche settimane dall’uscita di “Diapason”, il nuovo album che ha debuttato al primo posto della classifica iTunes Classic. 

PRATO - Parte domenica 28 aprile, alle 17, la prima di una serie di visite guidate gratuite promosse per approfondire la conoscenza di Effetto Leonardo. Opere dalla collezione Carlo Palli la mostra temporanea a cura di Stefano Pezzato in corso fino al 30 giugno a Palazzo Pretorio. Il confronto con la figura e l'opera di Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla sua scomparsa, viene declinato dalle opere di 50 artisti, per lo più esponenti delle neoavanguardie New Dada e Fluxus, in un’esposizione che rielabora in chiave contemporanea i temi cari al genio vinciano. Le visite guidate a utenza libera, a cura di CoopCulture, sono offerte senza alcun supplemento sul biglietto di ingresso (cumulativo mostra + museo 8 euro intero, 6 ridotto, altre riduzioni sul sito www.palazzopretorio.prato.it). È possibile prenotare tramite call center 0574 193 4996 (con diritto di prevendita) o direttamente in biglietteria il giorno della visita fino a esaurimento posti.