Museo archeologico
Museo archeologico

Arezzo 22 novembre 2019 - Si può raccontare la violenza contro le donne in molti modi. Questa volta la risposta sarà un omaggio alla bellezza femminile attraverso l’arte. Per celebrare la giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del prossimo 25 novembre l’associazione Pronto Donna, l’associazione fotografica Imago e la scuola di danza La piccola Etoile hanno organizzato un evento lungo 10 giorni, “L’arte della rinascita”, uno spettacolo, frutto della collaborazione delle tre realtà aretine, che si terrà al Museo Archeologico ‘Gaio Cilnio Mecenate’ di Arezzo e mescolerà più espressioni artistiche. Un inno alla donna che nasce dal desiderio di rappresentarla nella sua essenza di fragilità, sensibilità, tenacia, forza, bellezza, determinazione, realizzazione e in tutto ciò che la contraddistingue.

“L’arte della rinascita” propone infatti una mostra fotografica aperta finio al  25 novembre e uno spettacolo che si ripeterà il  22, 23 e 24 novembre alle 15,30, 16,30, 17,30 e 18,30 mentre il 25 novembre l’evento sarà riservato alle scuole dalle 10 alle 13. Spettacolo che vede letture delle socie del Pronto Donna, la danza con le allieve e gli allievi della scuola La piccola Etoile su coreografie di Elisa Rossi, i brani musicali eseguiti dal vivo, le letture di poesie di Patrizia Fazzi e la mostra delle foto dei soci di Imago. Tutto a ingresso gratuito. È possibile prenotare posti alla biglietteria del Museo Archeologico.