Chianciano (Siena), 31 ottobre 2017 - Le luminarie che rallegreranno tutto il paesino già sfavillano, le casette di legno che ospiteranno i mercatini sono già al proprio posto, gli elfi riposano tranquilli nelle loro camerette insieme a Babbo Natale. Tutto è pronto per l'apertura ufficiale del Paese di Babbo Natale, il grande parco a tema per grandi e piccini che aprirà sabato 4 novembre a Chianciano Terme.

Si preannuncia un weekend speciale quello del 4 e 5 novembre perché darà il via a un evento fiabesco che anticiperà le atmosfere natalizie e, fino al 26 dicembre, trasporterà i bambini in un mondo magico ispirato ai Paesi nordici dove il Natale è il periodo più importante dell'anno.

Il Paese di Babbo Natale vero e proprio sorgerà nel fiabesco Parco Acqua Santa; qui sentieri nel verde, aiuole fiorite e alberi secolari custodiscono il magico “regno” del Natale con tante attrazioni per sognare a occhi aperti, toccare da vicino la fabbrica dei sogni del Natale e scoprire la baita in cui vive Babbo Natale a cui consegnare personalmente la propria letterina. Sarà la quarta edizione di un evento completamente rinnovato nelle scenografie - imponenti e meravigliose - e nei contenuti, sempre più ricchi e incantati.

Il sogno verrà arricchito da un'altra speciale area tematica: il Mondo delle Fiabe, la grande novità di questa edizione. Oltre al magico parco sul Natale, infatti, il Parco Acqua Santa ospiterà una ricca programmazione di spettacoli che faranno rivivere ai bambini le fiabe di Frozen, La Bella e la Bestia, Il Gatto con gli stivali e La storia di Theia Milla, un tenero racconto ideato per spiegare ai bambini come nasce l'acqua termale.

Il Mondo delle Fiabe accoglierà gli ospiti più attesi, Masha e Orso, pronti a ricevere i piccoli visitatori nella loro famosissima casa e a posare per un'indimenticabile foto ricordo.

Quest'anno, in tutta Chianciano Terme si respirerà l'atmosfera natalizia: oltre al Parco Acqua Santa, che ospiterà anche la pista del ghiaccio, i mercatini di Natale e il presepe, a bordo del simpatico trenino “La Freccia di Natale” si potrà scoprire questo borgo suggestivo e le sue tante attrazioni, come il gigantesco Calendario dell'Avvento sulla facciata del Grand Hotel, le giostrine e l'animazione per bambini in Piazza Italia.

Il caratteristico centro storico custodirà invece un meraviglioso presepe d'autore e sarà il nascondiglio del Grinch che sorprenderà i visitatori con dei simpatici scherzi tra i vicoletti del borgo.

Tutti i sabati sera torna una delle iniziative più attese: la cena con Babbo Natale. Nella grandissima tensostruttura di Piazza Italia si potrà concludere la giornata con una bella cena in compagnia del personaggio più amato, arricchita dall'intrattenimento dell'animazione del Paese di Babbo Natale.