tito
tito

Arezzo, 30 giugno 2020 - “Per venerdì prossimo 3 luglio abbiamo organizzatouna serata in un ambiente grande l’Equestrian Centre di San Zeno, si tratterà di una cena distanziata con il catering di Tonino e la musica. Abbiamo coinvolto anche la Croce Rossa e devolveremo parte del ricavato in beneficenza per quello che sarà il primo vero evento notturno post lockdown”. Parole di Tito Ghezzi il gestore per eccellenza dei locali notturni della città che ha visto la fortuna di storiche sale da ballo come Le Mirage e Grace, che però ancora non ha deciso di riaprire i battenti dell’unico locale di riferimento all’aperto per il divertimento notturno estivo, il Dolceverde di Castiglion Fibocchi. Così se la città è ancora orfana dei locali della notte, che ancora non hanno riaperto i battenti dopo il lockdown, è lo stesso in arrivo un primo evento di musica e divertimento, organizzato però in una location più grande della semplice discoteca.  

Si chiama “Unitidallamusica” la cena spettacolo in musica appunto che si svolgerà venerdì 3 luglio all’Equestrian centre di San Zeno. Si tratterà di una cena distanziata nel rispetto delle nuove regole con il catering di Tonino e tanta musica. Ad organizzarla Tito Ghezzi e lo staff di Bellavita by Grace. In programma la musica con il dj Gio Brunetti e l’animazione con la voce del Conte Max. Sarà coinvolta anche la Croce Rossa a cui sarà devoluto parte del ricavato della serata che si presenta come il primo vero evento notturno post lockdown. Durante lo svolgimento della serata infatti i protocolli di sicurezza saranno gestiti direttamente dagli stewards della Croce Rossa. Per informazioni e prenotazioni: 3474720189.