Giulio Rapetti Mogol
Giulio Rapetti Mogol

Pisa, 15 luglio 2020 - Inizia l'estate di Eliopoli, a Calambrone. Venerdi 17 luglio prende il via la rassegna con il primo degli eventi in programma.

Alle ore 22 Massimo Marini e lo staff di Eliopoli Summer (Marco Bonciolini, Alessandro Sabadini e Daniele Adamoli) saluteranno il pubblico per l’avvio di questa quinta edizione che vedrà come inaugurazione l’evento clou con lo spettacolo Mogol racconta Mogol. Una narrazione appassionata del grande Giulio Rapetti in arte Mogol su Canzoni, Arte e Talento, unita alla interpretazione delle indimenticabili canzoni eseguite da Monia Angeli (voce) , Stefano Nanni (pianoforte) e Riccardo Cesari alla chitarra. Sarà lo stesso Mogol a presentare i più grandi successi dello storico sodalizio musicale con Lucio Battisti.

Lo spettacolo unisce le canzoni di Lucio Battisti e Mogol.

Nel repertorio brani quali «Mi ritorni in mente», oltre ad altri titoli senza tempo tra i quali «Anche per te», «La canzone del sole», «Fiori rosa, fiori di pesco», «29 settembre», «Emozioni», «Io vivrò», «Mi ritorni in mente», «Con il nastro rosa», «Sì, viaggiare», «Insieme a te sto bene», «La collina dei ciliegi» e «Pensieri e parole», arrivando al periodo Mina, Cocciante, Celentano, Mango, Morandi ed ai ruggenti anni ‘60.

Mogol racconterà segreti, confessioni e aneddoti legati alla sua collaborazione con Battisti e con altri big della musica italiana. Il grande artista riceverà, inoltre, il Premio alla carriera Eliopoli Summer 2020 che consegnerà direttamente nelle sue mani l’Assessore comunale al Turismo Paolo Pesciatini. Conduce Massimo Marini.

L’evento è, come sempre gratuito, e per accedere alla platea è necessaria la prenotazione. Prenotazioni che sono andate sold out dal primo giorno:  le regole anticovid previste dalla normativa vigente prevede infatti posti sono contingentati. L'organizzazione prevede che tali limiti riguardano l’area della platea dello spattacolo ma che la Piazza è aperta e accessibile come sempre, tutte le attività sono aperte e funzionanti e si puo comunque ascoltare o godere dello spettacolo e della musica a distanza. Naturalmente si deve mantenere il distanziamento dalle persone ovunque come da normativa anti covid.