Marta Michelis
Marta Michelis

La Spezia, 28 maggio 2020 - L'associazione La Piazza Comune continua il suo impegno verso l'educazione di comunità e attraverso le dirette streaming sulla propria pagina Facebook, cerca di avvicinare i cittadini ad argomenti meno conosciuti ma fondamentali per la crescita di un tessuto economico e produttivo. Gli argomenti trattati sono spunto di riflessione anche per veicolare i 10 tavoli che l'associazione civica ha comunicato recentemente alla città.

Giovedì 28 maggio alle 14.30, su Facebook, ecco la seconda diretta Facebook della settimana, questa volta tutta al femminile. Dalla ricerca ad un prodotto high tech e sfide legate alla sanità. Sarà un viaggio ricco di spunti su innovazione e ricerca scientifica, con ospiti importanti e di rilevanza nazionale. Interviste che potranno far rivivere esperienza di studio e di vita in Silicon Valley, esperienze dal profumo europeo ma anche calate sul territorio italiano e locale, con un occhio alla sostenibilità e all'ambiente.

Appuntamento fissato quindi con Marta Michelis, comunicazione e marketing manager e Co founder di Dotevè, giovane startup spezzina che si occupa di servizi turistici esperienziali eco sostenibili, e Silvia Bossi - postdoc in Neuroingegneria alla Scuola superiore Sant’Anna a Pisa, ricercatrice scientifica, imprenditrice nell'ambito biomedicale. Marta Michelis, 25 anni nata sulle colline della Spezia, in un inciso confessa: “Sono felice di far parte del direttivo dell'associazione La Piazza Comune e di coordinare il tavolo 'Nella mia città la mobilità è green e i luoghi non hanno barriere (muoversi liberi e muoversi tutti)', è coerente con il mio progetto imprenditoriale e mi darà modo di mettermi in gioco pronta ad ascoltare e fare rete con i miei concittadini”. E su Dotevè: “Dotevè è il risultato dell'amore per il nostro territorio e del desiderio di far scoprire alla gente luoghi meravigliosi e attività emozionanti lasciate fuori dalle principali rotte turistiche. Consapevoli della ricchezza della nostra provincia, abbiamo deciso di diversificare l'offerta in base agli interessi, creando percorsi personalizzati e di alta qualità”. Coordina Cristina Raso esperta in comunicazione, marketing, e-business e anch'essa nel direttivo della Piazza Comune. Sono 10 i punti su nuove idee di città. “Mai nella vita avrei immaginato di poter partecipare a qualcosa di simile – scrive Michelis - : quando sono venuta a conoscenza dei progetti che Silvia, con il suo gruppo di ricerca, sta portando avanti nell’ambito sanità e innovazione sono rimasta a bocca aperta. Da totale inesperta in materia non ho potuto fare a meno di innamorarmi”..Per sedersi al tavolo insieme all'associazione e partecipare al suo percorso, è possibile iscriversi ai tavoli in cui si vorrebbe dare un contributo scrivendo alla mail lapiazzacomune@gmail.com.

Marco Magi