Tanti gli autori anche per i più giovani
Tanti gli autori anche per i più giovani

Empolese Valdelsa (Firenze), 26 marzo 2020 - Novità in arrivo per gli amanti della lettura. I bibliotecari della Rete REAnet hanno raccolto in una lista tutti i titoli disponibili che fanno parte di "Leggere per Leggere. La lettura oltre la scuola", progetto di promozione della lettura a cura delle tredici biblioteche comunali della rete, quest’anno alla quarta edizione, rivolto ai ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo grado del territorio dell'Empolese Valdelsa e del medio Valdarno. Basta cliccare su https://toscana.medialibrary.it/liste/scheda.aspx?id=278225
Molti gli ebook disponibili per il prestito digitale e anche alcuni audiolibri, tutti gratuiti, di autori come Zita Dazzi, Giuseppe Festa, Antonio Ferrara, Guido Sgardoli, Marco Magnone, Davide Morosinotto e molti altri.

Per accedere ai contenuti di MediaLibraryOnLine occorre essere regolarmente iscritti ad una biblioteca della Rete REA.net e richiedere l’account MLOL scrivendo all'indirizzo segreteriareanet@comune.empoli.fi.it o direttamente alla mail di una delle biblioteche della Rete, indicando nome, cognome e codice fiscale. Per l’iscrizione di utenti minorenni dovrà essere un genitore a scrivere la mail, indicando nome, cognome e codice fiscale del figlio. Il genitore sarà contattato telefonicamente dai bibliotecari al numero indicato sulla tessera per conferma della richiesta di attivazione.

Il prestito digitale su MLOL ha durata di quattordici giorni, al termine dei quali il documento non sarà più visualizzabile sul proprio dispositivo, anche se potrà naturalmente essere preso nuovamente in prestito. Proprio come la copia fisica di un libro, se il documento digitale desiderato risulta già in prestito sarà possibile prenotarlo: alla scadenza dei quattordici giorni del prestito dell’utente precedente, arriverà una mail di notifica della disponibilità del documento richiesto. Al mese è possibile prendere in prestito cinque ebook, cinque audiolibri e altrettanti film e fare sempre cinque prenotazioni. Illimitata invece la lettura di tutti i contenuti 'open'.

Con MLOL si può usufruire infatti di moltissime tipologie di contenuti digitali Open: circa 350mila titoli, l’edicola digitale, oltre 13mila audiolibri, spartiti musicali, periodici scientifici, banche dati, corsi a distanza, videogiochi e altro ancora. Tutto su http://toscana.medialibrary.it.




Per avere maggiori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo segreteriareanet@comune.empoli.fi.it.