Vinci, 14 maggio 2018 - Alla scoperta del mondo dei robot. Non soltanto ingegnosi marchingegni da osservare, ma anche costruzioni da assemblare insieme, con un gioco di squadra tra scienza e fantasia. Tutto questo è al centro del laboratorio promosso dal Comune di Vinci, in collaborazione con la Pro Loco Vinci e Terza Cultura. Un evento gratuito di robotica educativa per i bambini della scuola primaria, classi prima e seconda, e per i loro genitori. I laboratori che coinvolgono attivamente i bambini di questa fascia d'età si terranno sabato 19 maggio nella sala didattica della Palazzina Uzielli.

“L'obiettivo di questa iniziativa - spiega l'assessore all'Istruzione,Claudia Heimes - è di mettere in contatto i bambini con le nuove tecnologie in modo divertente e coinvolgente, stimolando il ragionamento e il lavoro di gruppo”.

L'associazione Terza Cultura nasce da un gruppo di persone che ha maturato una forte esperienza nel settore della diffusione e promozione culturale, collaborando con prestigiose realtà dell'Università di Firenze dedicate alla divulgazione scientifica nell'ambito dell'educazione, della formazione e dell'intrattenimento.

Tant'è che l'evento, gratuito ma a numero chiuso in due sessioni alle 11 e alle 15, si svolge inizialmente con una presentazione dei princìpi della robotica educativa tramite l'utilizzo del robot Nao, programmato per interagire con i bambini e dimostrare.

A seguire verranno creati dei gruppi di bambini che, suddividendosi le mansioni e seguendo le istruzioni passo dopo passo proiettate dal formatore, realizzeranno piccoli robot grazie al materiale LEGO WeDo fornito da Terza Cultura. Alla fine della sessione, il robot verrà messo in funzione, dimostrando l'interazione tra sensori e motori grazie alla programmazione causa-effetto.

E' necessario effettuare l'iscrizione, contattando l'Ufficio Turistico di Vinci al numero 0571.933285.