L'albero di Natale in piazza a Siena (Foto Dipietro)
L'albero di Natale in piazza a Siena (Foto Dipietro)

Siena, 14 novembre 2019 - Il Natale a Siena comincia già da metà novembre. E' ricchissimo il cartellone delle iniziative del Natale senese. Tra mercatini, show di luci e spettacoli c'è davvero un programma per tutti i gusti. Le iniziative sono state presentate dal Comune. (LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO)

Una serie di proposte avvincenti, dedicate ai vari target per soddisfare pubblici diversi, come dal cartellone proposto. Fino all'8 dicembre, Thomas Berra con ''Fiur'', la mostra ospitata nei Magazzini del Sale di Palazzo Comunale per presentare l'ultimo ciclo pittorico del famoso artista.

Dal 16 novembre al 24 dicembre, prende vita ''Il Villaggio di Natale'' con due location speciali. Il ''Regno di Babbo Natale'' aperto il 16, 17, 22, 23, 24, 29, 30 novembre e 1°, 6, 7, 8, 13, 14, 15, 20, 21, 22, 23, 24 dicembre (dalle 11 alle 19, ingresso gratuito per i bimbi fino a 3 anni, mentre il venerdì 5 euro per tutti, il sabato e la domenica 5 euro per i piccoli da 3 ai 10 anni e portatori di handicap, adulti 8 euro), ai giardini della Lizza, con il ''Trucco delle meraviglie'': un camerino del trucco per entrare a far parte della magia di Santa Claus; ''La fabbrica del Natale'' per imparare, con i consigli degli elfi, a realizzare decorazioni natalizie; ''Il mondo dei balocchi'' con tanti giochi e costruzioni sotto lo sguardo attento di un elfo; ''La Regina dei Ghiacci'' e le sue fiabe; l'immancabile ''Ufficio postale'' dove imbucare le letterine destinate in Lapponia; ''La stalla delle renne'' e ''La casa di Babbo Natale'' con tanti dolcetti da gustare.

E il ''Mercatino di Natale'' (dal 16 novembre al 24 dicembre), fatto di casette che ospiteranno, dalla Lizza a Piazza Matteotti, eccellenze gastronomiche e di artigianato, idee regalo per le feste, come i Presepi Napoletani di San Gregorio Armeno con gli stessi artigiani che in diretta lavoreranno questi piccoli gioielli del ''fare a mano''.

Sempre nei giardini della Lizza, dal 16 novembre al 6 gennaio, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 24, il Paese dei Divertimenti, con una nuova pista del ghiaccio, quest'ultima fino all'8 gennaio, più grande e scoperta dove anche i piccoli pattinatori, meno esperti, potranno scivolare sul ghiaccio aiutati da tutori a forma di pinguino. E ancora i classici giochi per bambini: dal ''bruco mela'' allo ''scivolo gigante'' mentre gli adulti potranno provare l'ebrezza dell'attrazione panoramica Apollo 13 ruotando a 30 metri d'altezza. Un altro spazio ludico sarà a disposizione in piazza Madre Teresa di Calcutta.

Sempre dal 16 novembre fino al 6 gennaio torna il Trenino di Natale: una speciale locomotiva a trazione elettrica che in orario 10-20 nei feriali e 10-24 nei festivi partirà dai giardini della Lizza per attraversare le vie del centro. Dal 23 novembre al 26 gennaio, l'appuntamento è con uno dei maestri del fumetto italiano e internazionale: Giovanni Luigi Bonelli e la mostra ''Tex. 70 anni di un mito''. L'occasione sarà la celebrazione, al sesto livello del Palazzo Squarcialupi del Complesso Museale Santa Maria della Scala, tra istallazioni, cimeli, tavole a fumetti, memorabilia, di uno dei cowboy più famosi al mondo.