Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 mag 2022

Cercare 'Pane e dignità' anche a novant'anni

La vita di Dino Impagliazzo in un libro presentato al Centro La Pira

19 mag 2022
La locandina della presentazione di 'Pane e dignità' a Firenze
La locandina della presentazione di 'Pane e dignità' a Firenze
La locandina della presentazione di 'Pane e dignità' a Firenze
La locandina della presentazione di 'Pane e dignità' a Firenze

Firenze, 19 maggio 2022 - "Ci si può ostinare a condurre una vita spericolata anche da novantenne?". Verrà presentato a Firenze, giovedì 19 maggio, alle 18.30, presso il Centro La Pira in via dei Pescioni 3, il libro 'Pane e dignità (la navigazioni di periferia di Dino Impagliazzo)', di Riccardo Bosi e Paula Luengo Kanacri, edito da Città Nuova. Relatori: Michele Brancale e Michele Zanzucchi. Presenti gli autori. Letture di Carlo Ranfagni e Fabiola Parisi. 

"Abbiamo conosciuto un navigante delle periferie esistenziali che molto ha avuto dalla vita, ma molto di più ha dato. Un padre e un nonno amatissimo, uomo d’azione schietto e allergico alle diplomazie. Un “Giusto dei poveri” dal cuore a misura dell’oceano", affermano Bosi e Kanacri. Dino Impagliazzo, per tutti nella Capitale lo “chef dei poveri”, fondatore di RomAmoR e per questo creato commendatore della Repubblica, ha intrecciato la sua vita con quella storia d’Italia che non trovi sui libri, che ha la voce roca dei barboni e sa del tanfo dei vestiti laceri di quei relitti che si incrociano in certe stazioni romane e che ha saputo e voluto incontrare con il suo “pane” e la sua “dignità”. Un testo appassionato e partigiano, schierato – come Dino – dalla parte degli ultimi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?