Bambino di 4 anni caduto dalla finestra, denuncia per entrambi i genitori

Castelfranco, le condizioni di salute del piccolo sono critiche ma in lieve miglioramento

Rilievi dei carabinieri
Rilievi dei carabinieri

Castelfranco (Pisa), 19 settembre 2023 – Dall’ospedale Meyer il bollettino medico di ieri sul bambino di quattro anni caduto dalla finestra sabato mattina è più confortante: "La prognosi è sempre riservata, ma in lieve miglioramento". Il piccolino è sempre in pericolo di vita, ma il passare delle ore e il lieve miglioramento lasciano ben sperare per la sua sopravvivenza. Ieri pomeriggio è stato trasferito dalla Rianimazione al reparto di Terapia sub Intensiva. Sarà poi importante, una volta scongiurato il peggio, effettuare tutti gli accertamenti medici per verificare eventuali conseguenze causate dal forte trauma cranico.

I piccolini, come già scritto domenica e ieri, era in casa da solo sabato mattina, poco prima di mezzogiorno, quando è precipitato dal terzo piano di un edificio di via Verdi, nel centro storico di Castelfranco. Era da solo, con lui solo il fratellino di tre anni. La mamma, secondo quanto avrebbero ricostruito i carabinieri intervenuti immediatamente dalla vicina stazione di corso Bertoncini e dalla compagnia di San Miniato (con il vicecomandante, capitano Davide Daini), era al lavoro. Il padre, invece, era uscito per una commissione. Il bimbo avrebbe avvicinato una sedia al davanzale, è salito e poco dopo è caduto a causa della perdita di equilibrio. L’impatto sul selciato di via Verdi è stato con la testa. I soccorsi sono stati immediati.

Dal punto di vista delle indagini i carabinieri stanno terminando gli accertamenti. La formale comunicazione di reato alla Procura della Repubblica di Pisa da parte dei carabinieri non c’è ancora stata. Ci sarà a breve. E ad essere denunciati saranno i genitori, entrambi responsabili della patria potestà. Saranno gli eventuali sviluppi giudiziari a stabilire la responsabilità dell’accaduto di sabato.

g.n.