Siena, 19 giugno 2020 - Incidente per Alex Zanardi, in condizioni molto serie dopo essere stato travolto da un camion. E' accaduto in provincia di Siena. Zanardi è stato operato al policlinico Le Scotte di Siena: un intervento di neurochirurgia per quello che viene definito "un gravissimo trauma cranico". "Si è scontrato con il camion e si è girato due o tre volte", dice il ct di paraciclismo che era vicino a lui in strada

image

L'ex pilota automobilistico stava partecipando a una corsa benefica con la sua hand bike insieme ad altri ciclisti quando c'è stato l'incidente. E' stato trasportato in elicottero all'ospedale Le Scotte di Siena. La dinamica: cosa è accaduto (LEGGI)

Sono intervenuti il 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Montalcino, la polizia municipale Amiata-Valdorcia e il 118. Le sue condizioni sono giudicate serie. A dare l'allarme, secondo quanto appreso, sono stati gli atleti che con Zanardi stavano partecipando alla staffetta. E in serata, durante l'operazione in neurochirurgia, al policlinico Le Scotte è arrivata la moglie Daniela, accompagnata dal fratello e dalla nipote. 

L'incidente è accaduto lungo la statale 146 nel comune di Pienza. Zanardi era uno dei principali protagonisti di Obiettivo Tricolore, una corsa non competitiva che stava attraversando la Toscana e che vede tra i partecipanti anche alcuni atleti paralimpici. 

false

Lo scontro è accaduto intorno alle 17 e intorno alle 18 l'elicottero Pegaso con a bordo Zanardi è atterrato alle Scotte. 

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, durante la tappa della manifestazione che prevedeva l'arrivo a Montalcino, Alex Zanardi sarebbe scivolato nella corsia opposta dove stava transitando un camion. Zanardi è paraplegico dal 15 settembre 2001, quando, sulla sua monoposto ebbe un gravissimo incidente.

false

Accadde in Germania. Zanardi perse entrambe le gambe. La sua reazione fu eccezionale e divenne un punto di riferimento per il mondo dei disabili e soprattutto per lo sport applicato alla disabiltà. Con la sua handbike ha conquistato l'oro in due Olimpiadi, Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016. 

Tantissimi gli attestati di stima e incoraggiamento per Zanardi. Messaggi arrivati dal mondo politico e sportivo. "Caro Alessandro tu sai lottare. La Toscana e l'Italia tutta sono al tuo fianco". Lo scrive su Twitter il governatore della Toscana, Enrico Rossi. 

Un messaggio di forte vicinanza viene espresso anche dal presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani: "Sono vicino al grande campione - dichiara - all'uomo tenace e di grande tempra, esempio per tutti. Forza Alex, siamo tutti con te".

L'assessore regionale al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, da parte sua sta seguendo "con grande attenzione e il fiato sospeso la situazione di Alex Zanardi. In questo momento - aggiunge - so che viene seguito con grande attenzione dai professionisti dell'Aou senese, anche se la situazione sembra molto grave. Siamo vicini a lui e alla famiglia e speriamo con tutto il cuore che ce la possa fare".