Visite guidate alla Villa del Gombo

Visite guidate alla Villa del Gombo con l'architetto Chiara Prosperini, esperta di recupero edilizio. Prenotazione consigliata per scoprire l'architettura pionieristica di questo gioiello degli anni Cinquanta.

Visite guidate alla Villa  del Gombo

Visite guidate alla Villa del Gombo

Visite guidate alla Villa del Gombe oggi e domani a San Rossore con l’architetto Chiara Prosperini (nella foto), esperta di recupero edilizio e design, autrice di una monografia sulla villa in corso di pubblicazione. Partenze dal centro visite a vari orari mattina e pomeriggio (oggi 10.30, 11.30, 15.45, 17.45; domani 11.15, 16, 17.45), prenotazione consigliata. La Villa del Gombo è un episodio architettonico pionieristico e straordinario, generato alla fine degli anni Cinquanta del Novecento dall’intesa tra le ambizioni del presidente della Repubblica Giovanni Gronchi e il suo architetto di fiducia, il romano Amedeo Luccichenti insieme a Vincenzo Monaco: la forma ad anello e la cura dei dettagli la rendono ancora oggi unica, nella tipologia di villa isolata all’interno di un contesto paesaggistico importante.