STEFANIA TAVELLA
Cronaca

Pisa, un’apericena di solidarietà al quartiere San Marco per bambini affetti da tumori

Domani alle 19 al circolo Arci Balalaika l'evento benefico per sostenere i progetti dell'Agbalt. La serata sarà allietata da musica rock degli anni 70-80

Il quartiere San Marco al Gioco del Ponte

Il quartiere San Marco al Gioco del Ponte

Pisa, 4 luglio 2024 - Il quartiere di San Marco in festa per sostenere l'Agbalt (Associazione genitori bambini affetti da leucemie e tumori) di Pisa. Domani, venerdì 5 luglio, dalle 19 è previsto un apericena al Circolo Arci Balalaika di Via Montanelli, 125 per sostenere i progetti dell'Agbalt. Tutto il ricavato sarà infatti donato all'Associazione costituita da volontari, infermieri e genitori che da circa 20 anni è impegnata per aiutare le famiglie dei bambini ricoverati in oncologia pediatrica all’ospedale di Cisanello. Per questo, grazie a donazioni ed eventi benefici, è stata costruita l’isola dei girasoli, dove troviamo due palazzine con appartamenti dedicati ai genitori dei bambini, tutto a titolo gratuito. Purtroppo questi bambini devono stare mesi, anche molti mesi in ospedale per operazioni e cure, quindi, un aiuto concreto alle famiglie è fondamentale. Il Circolo Arci Balalaika ha deciso di organizzare questo evento benefico, per raccogliere fondi da destinare a questo nobile progetto. La serata di domani sarà allietata dal duo Leo e Cinzia, che suonerà dal vivo musica rock anni 70-80 .

Agbalt è una realtà di persone splendide, che aiutano chi è in difficoltà per problemi di salute, e opera da più di 30 anni con l’obiettivo di accogliere in una struttura adeguata i bambini affetti da patologie oncoematologiche, offrendo loro un sostegno concreto e tangibile garantendo un’assistenza adatta alle loro necessità.