Lutto all’università, è morto lo storico Riccardo Faucci

Studioso del pensiero economico italiano, era ordinario a Pisa. Fu autore di una basta ricerca sulla contabilità dello Stato dal 1861 al regime fascista

Lo storico Riccardo Faucci è morto a 78 anni

Lo storico Riccardo Faucci è morto a 78 anni

Pisa, 18 ottobre 2023 – Lutto nel mondo dell’università. E’ morto all’età di 78 anni lo storico Riccardo Faucci, studioso del pensiero economico italiano, autore di una vasta ricerca storica sulla contabilità dello Stato italiano dal 1861 al regime fascista, è morto martedì 17 ottobre a Pisa all'età di 78 anni dopo una lunga malattia. Le esequie funebri si svolgeranno domani, giovedì 19 ottobre a Pisa, presso la Chiesa universitaria di San Frediano.

L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'Università di Pisa, dove era professore ordinario di storia del pensiero economico. Nato nel 1945 a Livorno, allievo del collegio giuridico della Scuola Normale Superiore di Pisa, Faucci era stato borsista del Cnr presso l'Istituto superiore di studi economici 'Adriano Olivetti' di Ancona e della Fondazione Einaudi a Torino.

La sua carriera accademica era iniziata nel 1971, con incarichi nelle Università di Ancona e Macerata. In quest'ultimo ateneo aveva conseguito nel 1980 la cattedra di storia delle dottrine economiche. Dal 1983 si era trasferito presso la Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza dell'Università di Pisa. Insignito dell'Ordine del Cherubino dell'Ateneo pisano nel 1993, era in pensione dal 2015.