La visita della classe IIIF della Gamerra

Studenti della classe III F delle medie "Gamerra" di Pisa premiati per approfondimento sul Risorgimento alla Domus Mazziniana. Visita alla casa di Mazzini e dono di biblioteca risorgimentale. Insegnante e ragazzi entusiasti dell'esperienza.

La visita della classe IIIF della Gamerra

La visita della classe IIIF della Gamerra

Un premio particolare e prestigioso per chi ha affrontato temi storici. Le medie "Gamerra" a scuola di Risorgimento alla Domus Mazziniana. Una lezione di eccezione per la classe III F delle scuole di via Padre Ximenes di Pisa.

Le studentesse e gli studenti che avevano preso parte al concorso “Cronisti in classe” della Nazione hanno infatti realizzato un percorso di approfondimento sul Risorgimento a Pisa curato dal direttore scientifico della Domus Mazziniana, il professor Pietro Finelli.

La classe ha visitato nella mattinata di lunedì 4 giugno la casa dove morì Giuseppe Mazzini alla scoperta delle vicende che hanno portato all’Unità d’Italia e del ruolo di Pisa, a partire dalla battaglia di Curtatone e Montanara di cui negli scorsi giorni è ricorso il 176° anniversario.

Al termine della visita alla classe è stata donata una ‘biblioteca risorgimentale’ con volumi editi dalla Domus Mazziniana che andranno ad arricchire la biblioteca scolastica dell’Istituto Gamerra, mentre ai partecipanti sono stati consegnati i diplomi di partecipazione al concorso, le cartoline del centenario della morte di Mazzini e alcune copie del Grande gioco pisano dell’oca di Emilio Tolaini. Il giorno della premiazione, agli Arsenali Repubblicani, erano stati consegnati diplomi alla classe e ai singoli partecipanti. Una visita interessante per i ragazzi e la loro insegnante, la professoressa Chiara Cassiani.