Con scooter rubato: minore denunciato

La polizia nel retro di un gazebo di un bar a Cisanello ha notato dei ciclomotori sospetti. All’interno del gazebo i poliziotti hanno sorpreso tre giovani, uno dei quali è fuggito. Gli altri due giovani sono stati bloccati e identificati per un 19enne e un 14enne, già noti ai poliziotti per reati contro il patrimonio e vessazioni varie, vittime loro coetanei. Nelle tasche del più piccolo hanno trovato una chiave, che ha sbloccato il bloccasterzo del ciclomotore Piaggio Carnaby parcheggiato sul retro. Il motociclo è risultato rubato il 5 ottobre a S. Giuliano Terme. La chiave dello scooter era attaccata al suo portachiavi, dove teneva anche la chiave della sua abitazione. Il minore è stato denunciato.