"Cena dei Talenti": un’iniziativa di sensibilizzazione sull’autismo

Genitori di bambini autistici affrontano una nuova quotidianità con la "Cena dei Talenti" a Pisa, evento benefico per sensibilizzare e sostenere l'associazione Talenti Autistici.

"Cena dei Talenti": un’iniziativa di sensibilizzazione sull’autismo

La presentazione dell’iniziativa organizzata dall’associazione Talenti Autistici. aps e Confcommercio Provincia di Pisa

Dalla difficoltà al sorriso. E’ il percorso difficile e denso di emozioni quello che ogni giorno percorrono i genitori dei bambini autistici, che si trovano ad affrontare improvvisamente una nuova quotidianità, che però può regalare anche inediti spazi di rinascita e crescita interiore. Parla di questo la nuova iniziativa di solidarietà organizzata dall’associazione Talenti Autistici aps e Confcommercio Provincia di Pisa con il suo direttivo di ConfRistoranti e il patrocinio dell’Ente Parco San Rossore, Migliarino e Massaciuccoli. Martedì 2 aprile, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, l’Osteria Sottosella del Country Club Boccadarno di Marina di Pisa ospiterà la "Cena dei Talenti", la cena-evento il cui ricavato sarà devoluto totalmente in beneficenza in favore dell’associazione Talenti Autistici.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa il presidente del Centro storico Confcommercio Pisa Massimo Rutinelli, il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli, il presidente dell’Ente Parco San Rossore Lorenzo Bani, la presidente del Terziario Donna Confcommercio Pisa Valeria Di Bartolomeo e Luca Gorreri, responsabile dell’Ente Parco per l’area concessa all’associazione Talenti Autistici a San Piero a Grado. Ha inoltre preso parte alla presentazione l’assessore con delega alle Pari opportunità del Comune di Pisa Gabriella Porcaro, che ha ricordato quanto sia "importante realizzare eventi per sensibilizzare la comunità sui talenti nascosti di cui sono portatori questi ragazzi e sul lavoro quotidiano e silenzioso delle loro famiglie".

Per la riuscita della serata si dedicheranno con la consueta passione i ristoratori del direttivo ConfRistoranti di Confcommercio Pisa, grazie alla supervisione della presidente Daniela Petraglia, che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa. "Per noi è fondamentale avere l’aiuto di enti e associazioni che ci permettano di promuovere e sensibilizzare le nostre iniziative, grazie a Confcommercio per questa grande opportunità e a tutti coloro che ci daranno una mano" afferma la presidente dell’Associazione Talenti Autistici Sara Frediani.

Per ogni ulteriore informazione e per prenotarsi alla cena è possibile contattare o scrivere via Whatsapp al numero 3392480264.

Alessandra Alderigi