MICHELE BUFALINO
Cronaca

Addio a Carnicelli, tifoso doc del Pisa. "Dovevamo partire per Cosenza"

Claudio, 82 anni, membro di spicco del Centro di coordinamento Pisa Clubs, è morto ieri dopo un intervento. La moglie Liana Bandini: "Sempre al seguito della squadra, insieme da oltre 50 anni"

A destra Claudio Carnicelli, a sinistra la moglie Liana, al centro Knaster

A destra Claudio Carnicelli, a sinistra la moglie Liana, al centro Knaster

Pisa, 4 febbraio 2024 – Grave lutto nel mondo dello sport pisano. Ieri infatti, in seguito a complicazioni cardiache, si è spento all’età di 82 anni, Claudio Carnicelli, membro di spicco del Centro di Coordinamento Pisa Clubs. Sempre al seguito dei colori nerazzurri con la moglie Liana Bandini, presidente del club, la sua scomparsa ha addolorato tutto l’ambiente pisano. Una vita lavorativa da bancario, Carnicelli, da tempo in pensione, da decenni non si era mai perso una partita del Pisa, seguendolo tanto in casa quanto in trasferta. Grande dolore da parte della moglie Liana Bandini: "Claudio era la persona più cara che ho avuto nella vita. Siamo sempre stati insieme, sposati da oltre 50 anni. Eravamo amici oltre ad essere compagni - dichiara con la voce rotta dal dolore la consorte di Carnicelli -. Dovevamo essere a Cosenza, avevamo anche prenotato come sempre la trasferta, per essere al seguito della squadra".

Bandini ringrazia tutte le persone che hanno voluto dedicare un pensiero per suo marito, attraverso messaggi di cordoglio in forma pubblica e privata, su Facebook o per telefono. "Grazie a tutti gli amici e i tifosi che hanno avuto un pensiero per Claudio, in famiglia siamo tutti affranti e inconsolabili". Anche la società nerazzurra ha espresso il proprio cordoglio per la morte dello storico tifoso: "Il Pisa Sporting Club si unisce al profondo cordoglio per la scomparsa di Claudio Carnicelli, storico e appassionato tifoso del Pisa, al seguito della squadra in ogni parte d’Italia e oltre ogni categoria assieme alla adorata moglie Liana con cui da sempre ha portato avanti il Centro Coordinamento - commenta il Pisa attraverso una nota diffusa sui propri profili social -. Il presidente Giuseppe Corrado a nome della società tutta esprime le più sentite condoglianze alla signora Liana, alla figlia Claudia, ai nipoti e tutte le persone a loro vicine in questo doloroso momento per la famiglia nerazzurra".

La salma di Claudio Carnicelli sarà esposta fino a domattina alla Pubblica assistenza di Pisa. I funerali invece si terranno lunedì pomeriggio alle 15 alla chiesa di San Michele degli Scalzi. I tifosi, durante il match di ieri pomeriggio contro il Cosenza, hanno esposto uno striscione con la scritta "Ciao Claudio". L’Arena Garibaldi da oggi rimarrà un po’ più vuota senza di lui.