Calci, si estende la fibra ottica sul territorio comunale grazie ai fondi PNRR

I lavori saranno svolti mediante cantieri mobili e segnalati in loco per tempo

Comune di Calci

Comune di Calci

Calci (Pisa), 2 novembre 2023 - Tra novembre e dicembre sarà ulteriormente estesa la rete in fibra ottica sul territorio comunale, che così potrà portare la connessione internet a banda ultralarga - servizio sempre più indispensabile per lavoro e studio, ma anche per svago – fino ad alcune delle aree più isolate della Valgraziosa. L’intervento, inserito nel lotto dedicato alla “Aree Grigie” della Regione Toscana, riguarderà circa 350 utenze calcesane, per un investimento di oltre mezzo milione di euro grazie a fondi del Pnrr. Dell’intervento, programmato dal 1 Novembre al 16 Dicembre, si occupa Open Fiber, che già ha realizzato parte della rete in fibra ottica del territorio nell’ambito del “Piano Italia a 1 Giga”, al fine di garantire servizi di connettività con velocità fino a 1 Gbit/s in download e 200 Mbit/s in upload. I lavori saranno svolti mediante cantieri mobili e segnalati in loco per tempo. Queste le strade interessate, per le quali saranno necessarie temporanee chiusure: via del Molinetto, via Eugenio III, via dell’Olmo, via Napoli, via P. C. Benvenuti, via Silvestro Centofanti, via del Sedio, via della Fonte, via della Torre, via delle Badie, via di Cerbaiola, via di Pietrasanta, via dei Paganelli, via Poggio di Montemagno, via di San Martino, via Santa Lucia. Queste, invece, le strade in cui sarà necessaria soltanto una temporanea limitazione al traffico (divieto di sosta ed eventuale senso alternato regolato da movieri): località La Baragaglia, via Antonio Pacinotti, via Bruno Buozzi, via Calcesana, piazza Arduino Menichini, via delle Mimose, via Castellana, via di Tre Colli (tratto comunale), via Ettore Tozzini, via Giovanni Granucci, via Nuova, via di San Lorenzo, località Tiricella (tratto comunale), via Trieste, via Venezia di Montemagno, via di Rezzano, piazza Garibaldi, piazza Vittorio Veneto, via Calzezane, via del Chiasso, via del Paduletto, via della Certosa, via Monteverdi, località Pian di Soda. "Tra il Piano Banda Ultra Larga, nato da una convenzione fra Comune, Regione Toscana e Ministero - commenta il sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti - ed il Piano Italia 1Giga, si tratta di investimenti per oltre 700mila euro. Adesso, finalmente, la fibra arriverà anche in aree più collinari, con un beneficio per la popolazione ma anche per l'offerta turistica, dato che molte delle strutture ricettive si trovano proprio in tale contesto".

M.B. Infine, occorre specificare che le lavorazioni solo in minima parte prevedono scavi stradali. "Visti i disagi del precedente intervento si tratta di un aspetto positivo - commenta il primo cittadino -, ciononostante gli uffici comunali terranno la massima attenzione possibile ed interverranno prontamente se le lavorazioni dovessero creare danni o disagi eccessivi".