MASSIMO STEFANINI
Cronaca

Ladri in azione nella villa. Tutto a soqquadro mentre il proprietario dorme

Il blitz nella notte fra sabato e domenica sulle colline di Montecarlo. Marco Petroni, 85 anni: "Mi sono accorto del furto solo al mio risveglio"

Carabinieri (foto di repertorio)
Carabinieri (foto di repertorio)

Lucca, 28 agosto 2023 - Furto in villa nella notte tra sabato e domenica in via di Montechiari, sulle colline di Montecarlo, mentre il proprietario di 85 anni dormiva. I ladri hanno forzato una finestra e messo a soqquadro i locali al piano terra, mentre Marco Petroni, ex direttore di alcune multinazionali, riposava al piano di sopra.

"Ho percepito nitidamente una voce femminile e una maschile arrivare dalla strada, ma non ci ho fatto caso – spiega Petroni – poiché spesso si sentono vociare individui che si fanno una passeggiata dopo le abbondanti libagioni nelle fattorie vicine. L’azienda privata che svolge il servizio di vigilanza è passata a controllare verso l’una ed era tutto ok, quindi i malviventi devono essere entrati dopo. Il sistema di allarme lo inserisco solo quando esco. Mi sono addormentato e non ho sentito niente. Hanno perlustrato persino nella biancheria per verificare se ci avessi nascosto l’oro. Non trovandolo si sono impadroniti del mio portafoglio con circa 300 euro. Domenica mattina, al risveglio, mi sono recato al piano di sotto e ho trovato disordine e la finestra aperta, con evidenti segni di effrazione. Allora ho capito tutto".

Sul posto, per un sopralluogo, sono arrivati i carabinieri. Petroni intanto sottolinea anche un altro aspetto: "La strada è al buio, mancano i lampioni, che si interrompono 80 metri prima. Un fattore che favorisce i malintenzionati. Ho scritto al Comune tante volte, ma senza esito".