Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Terremoto Firenze 12 maggio, la terra trema da giorni: sciame sismico nel Chianti

La scossa della serata di giovedì 12 maggio alle 23,12 ha la stessa magnitudo di 3,7 di quella del 3 maggio

elettra gulle'
Cronaca
GERMOGLI PH: 3 MAGGIO 2022 IMRPUNETA INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO PER I CONTROLLI STRUTTURALI ALLA CHIESA DI SAN MARTINO A COFFERI A SEGUITO DEL TERREMOTO CON EPICENTRO IN ZONA IMPRUNETA NELLA FOTO L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO
Verifiche dopo una delle scosse dell'Impruneta del 3 maggio (Fotocronache Germogli)

Firenze, 12 maggio 2022 - Ancora un terremoto nel Fiorentino (epicentro a 3 km a sud ovest di Impruneta, a 8 km di profondità, e la magnitudo è stata di 3.7) che è stato sentito distintamente e con non poca apprensione, dalla popolazione della provincia di Firenze, ma anche a Prato.  Una seconda scossa di magnitudo 2,3 è stata registrata alle 23.15.

Come scrive l'osservatorio sui terremoti di Ingv "l’evento odierno è stato preceduto da 5 piccoli eventi sismici (magnitudo massima 1.8) avvenuti tra ieri e oggi; al momento è stata localizzata soltanto una piccola replica di magnitudo 1.5 alle ore 18:05 italiane".

In realtà, da giorni, con varia intensità la terra continua a tremare. La zona tra Impruneta e San Casciano Val di Pesa, nel Chianti fiorentino, è interessata da giorni da uno sciame sismico. Dopo la forte scossa magnitudo 3.7 del 3 maggio scorso, se ne sono registrate molte anche nella notte tra domenica 8 e lunedì 9 maggio e nella mattinata di lunedì 9 maggio. Poi un'altra scossa di magnitudo 3.3 ha svegliato i fiorentini alle 5.51 di martedì 10 maggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?