Addio all’amata prof Ester Raccampo, il dolore dei suoi studenti

Morta a soli 29 anni in un incidente stradale dove ha perso la vita anche il compagno Edoardo Lombardi

Borgo San Lorenzo, 26 dicembre 2023 – “Auguri prof del nostro cuore. Speriamo che lei abbia sempre un piccolo posto per noi, nel suo cuore”. Appena un mese fa, il 23 novembre, nel giorno del suo compleanno, i suoi studenti tappezzarono la classe di disegni e bigliettini. Cuori, dediche e ‘Tvb’ impressi su colorati cartoncino bristol per fare gli auguri alla loro amata prof Ester Raccampo. Il 23 novembre compiva 29 anni. Stima, rispetto, affetto e passione hanno sempre legato a doppio filo la docente borghigiana con i suoi studenti.  

Oggi i suoi studenti sono travolti dal dolore per la perdita della loro docente morta, insieme al compagno Edoardo Lombardi, anche lui 29enne, nel giorno di Natale a Barberino di Mugello in un terribile schianto mentre percorrevano via del Lago. Ester ed Edoardo stavano facendo rientro a Borgo San Lorenzo dopo aver trascorso il Natale a Pistoia.

Poco dopo le 16 sul viadotto che collega Barberino col capoluogo mugellano la loro auto si è scontrata frontalmente con quella condotta da Leonardo Nutini, 58enne di San Piero a Sieve. Un impatto violentissimo. Tanto violento che una vettura si è incendiata. Per Ester, Edoardo e Leonardo non c’è stato nulla da fare. Il personale medico intervenuto, pur mettendo in atto qualsiasi manovra rianimatoria, ha solo potuto solo constatare il loro decesso.

Il Mugello ora piange i due giovani professori. Ester insegnava italiano, storia e geografia alla scuola media Lorenzo De Medici di Barberino di Mugello. Era appassionatissima della letteratura e del suo lavoro di insegnante. E sapeva trasmettere la passione per la lettura anche tramite la sua pagina Instagram ‘post_caffe’.

Il suo compagno, Edoardo, condivideva la stessa passione per l’insegnamento. Attualmente era docente all’istituto comprensivo di Scarpiera e San Piero a Sieve. Lo scorso anno invece Lombardi aveva insegnato all'istituto comprensivo Desiderio Da Settignano di Dicomano. E con queste parole lo ricorda il sindaco Passiatore: “Un professore appassionato, attento ai ragazzi, desideroso di parlare con loro e trasmettergli la bellezza della storia. Una grande perdita per tutti, per la sua famiglia, per i suoi affetti e per tutto il mondo della scuola. Riposa in pace Edoardo". 

Di ora in ora sui social si susseguono post con ricordi e dediche per queste due giovani vite spezzate nel fiore degli anni. "Ciao Ester. Eri una ragazza dolcissima e una bravissima insegnante. Sei stata amata e apprezzata da alunni e docenti per la tua empatia mai disgiunta da autorevolezza”.  E ancora: “Un pensiero anche per Edoardo, un altro giovane pieno di proietti. Ester & Edoardo, vi ricorderemo come una coppia sorridente e felice con tanta voglia di vivere e trasmettere la vostra passione per la storia alle giovani generazioni”. “Ovunque voi siate ci auguriamo che possiate stare assieme, mancherete molto a tutti noi”.

Lasciano i loro ricordi anche i sindaci di Scarperia e San Piero a Sieve, Federico Ignesti e di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni

"La drammaticità della scomparsa di Leonardo, Ester ed Edoardo – scrive Ignesti – sta sconvolgendo tutto il Mugello. Il conoscere personalmente Leonardo, l'attività di insegnante di Edoardo presso il nostro Istituto Comprensivo di Scarperia San Piero a Sieve, che già qualche anno fa aveva visto anche Ester insegnarci, ci tocca e ci affligge ancora di più, lasciandoci un vuoto dentro e tutto questo, oltretutto nei giorni delle festività natalizie. Le mie più sentite condoglianze e di tutta l'Amministrazione comunale di Scarperia e San Piero a tutte e tre le famiglie, agli amici e a tutti coloro che erano legati affettivamente a Leonardo, Ester ed Edoardo consapevole che non serviranno a lenire questo tragico dolore”.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro