Sicurezza, dieci giorni di chiusura per un club privato a Viareggio

Risse, violenze, danni. Esposto degli abitanti del quartiere

Una veduta aerea di Viareggio

Una veduta aerea di Viareggio

Viareggio (Lucca), 11 maggio 2024 - La Polizia di Stato ha chiuso per 10 giorni un circolo privato a Viareggio, nel quartiere Migliarina, a seguito di un esposto dei residenti che da circa un mese si lamentano delle intemperanze dei clienti e dei soci della struttura. Il questore di Lucca ha sospeso le licenze per 10 giorni in base all'articolo 100 del Tulps.

La sera e anche la notte gli avventori del circolo, ubriachi, disturbavano la quiete pubblica con urla, schiamazzi, risse, lancio di bottiglie, danneggiamenti a strutture pubbliche e private, pure con atti fisiologici personali sui portoni delle case. Risultano pure ingiurie ed offese ai residenti che facevano le loro rimostranze. Nelle vicinanze ci sono stati fatti illeciti, tali da richiedere l'intervento delle forze di polizia, per segnalazione di violente liti e risse tra extracomunitari, anche con ferimenti. Il circolo ora ha l'obbligo di interrompere l'attività per 10 giorni.