Pnrr in Toscana, oltre 12mila progetti finanziati

Investimenti per 12,5 miliardi, dall'innovazione digitale alle ferrovie. A che punto siamo

Pnrr, oltre 12.200 progetti finanziati in Toscana

Pnrr, oltre 12.200 progetti finanziati in Toscana

Firenze, 2 novembre 2023 - Oltre 12,5 miliardi di investimenti per un totale di 12.208 progetti finanziati in Toscana, di cui il 37% già avviati. E' quanto emerge dal report della Regione sul Pnrr con i dati aggiornati al 15 ottobre 2023. Degli oltre 12,5 miliardi di investimenti in Toscana, circa 8 miliardi, pari al 64%, sono finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Le missioni in cui sono concentrate le maggiori risorse sono quelli della rivoluzione verde (2,8 miliardi), infrastrutture per una mobilità sostenibile (altri 2,8 miliardi), seguiti da istruzione e ricerca (1,7 miliardi), piano nazionale complementare (1,5 miliardi), digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura (1,4 miliardi), inclusione e coesione (oltre 1 miliardo), salute (circa 975 milioni).

Più in dettaglio, i progetti finanziati più numerosi sono quelli riguardanti le infrastrutture sociali (sono 5.795, per 3,1 miliardi di investimenti), mentre quelli che generano i maggiori investimenti riguardano le infrastrutture di trasporto: 591 progetti per oltre 4,1 miliardi di investimenti. Dei 12.208 progetti, 282 valgono oltre 5 milioni di euro, mentre sono 898 che mettono in moto tra 1 a 5 milioni di euro.

La Toscana è più avanti fino a questo momento sui progetti che riguardano la rivoluzione verde e la transizione ecologica: quasi il 68% è infatti completato. Seguono i progetti del piano nazionale complementare, per la metà già ultimati, quindi quelli sulla digitalizzazione, completati al 40%, inclusione e coesione, con quasi il 25%, e sulla salute, son il 24% dei progetti realizzati. Più indietro, invece, istruzione e ricerca, con solo il 3% dei progetti conclusi, anche se il 65% sono nella fase di esecuzione, e fanalino di coda la missione infrastrutture per una mobilità sostenibile, con nessuno dei 24 progetti portato a termine, ma oltre il 72% è in fase di esecuzione.

Oltre 5mila i progetti sulla digitalizzazione

In Toscana si contano 5.032 progetti finanziati (oltre il 41% del totale) nella missione 1, inerente a digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo, per un investimento totale che sfiora 1,5 miliardi. La spesa è finanziata dal Pnrr per il 79%. Di questi 1.178 sono a Firenze, per un investimento totale da 251 milioni, segue Pisa con 630 progetti e quasi 103 milioni di investimenti.

Rivoluzione verde, investimenti su energia rinnovabile e tutela del territorio

Sono 2.311 i progetti della missione 'rivoluzione verde e transizione ecologica' finanziati, 1.886 se si escludono gli incentivi alle imprese, per un totale di 2,8 miliardi di investimenti. Sono 1.593 i progetti avviati, e le maggiori risorse vanno a Firenze, con un miliardo di investimenti, finanziati per quasi il 57% dal Pnrr, per 328 progetti finanziati, quindi Lucca, con 287 progetti e174 milioni di investimenti, di cui oltre 119 provenienti dal Pnrr. Sono 28 invece i progetti interprovinciali, per 713 milioni di investimenti, di cui 582 milioni, pari a quasi l'82%, finanziati dal Pnrr. Gran parte degli investimenti di questa missione riguardano energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile (1.389 milioni) e la tutela del territorio e della risorsa idrica (940 milioni di investimenti).

Istruzione e ricerca, 1,7 miliardi di investimenti

Sull'istruzione e ricerca i progetti finanziati sono 3.330, che scendono a 3.239 se si escludono gli incentivi alle imprese. Di questi 590 sono avviati, 296 i progetti avviati con lavori pubblici. L'investimento è di 1,7 miliardi, di cui quasi l'89% finanziato dal Pnrr. I maggiori investimenti nelle città universitarie di Firenze e Pisa, con circa 361 milioni di euro ciascuno di investimenti: Firenze ha 776 progetti, Pisa 499. Altri 253 milioni di investimenti a Siena, con 317 progetti, per il 95% finanziati dal Pnrr. Nel complesso 931 milioni sono dedicati al potenziamento dell'offerta dei servizi di istruzione, dagli asili nido all'università, e quasi 786 milioni dalla ricerca all'impresa.

I progetti per le infrastrutture per una mobilità sostenibile

Sono 24 i progetti della missione 'infrastrutture per una mobilità sostenibile'. Si tratta di oltre 2,8 miliardi di investimenti, di cui il 37% finanziati dal Pnrr. Di questi, 13 sono interprovinciali, per 2,7 miliardi. Gli altri sono distribuiti tra Livorno, con 6 progetti, Massa Carrara con 4 e uno a Firenze. Infine, 13 riguardano investimenti sulla rete ferroviaria, 11 intermodalità e logistica integrata.

Le altre missioni

Un miliardo per 905 progetti finanziati sono quelli della missione 'inclusione e coesione', che per il 78% saranno finanziati dal Pnrr. La maggior parte delle risorse saranno dedicate a infrastrutture sociali, famiglie comunità e terzo settore (922 milioni) e alle politiche per il lavoro (138 milioni). Per quanto riguarda la sanità, i progetti sono 406, pari a 974 milioni di investimenti, per il 64% finanziati dal Pnrr. Di questi, 117 sono su Firenze, 69 a Pisa 40 ad Arezzo e 35 a Siena. Le risorse sono divise praticamente a metà per andare a finanziare reti di prossimità, strutture e telemedicina per l'assistenza sanitaria territoriale e per innovazione, ricerca e digitalizzazione del servizio sanitario. Infine, per quanto riguarda il piano nazionale per gli investimenti complementari al Pnrr, sono 200 i progetti finanziati, quasi 1,6 miliardi, per quasi il 56% finanziati dal Pnrr. La gran parte su Firenze (43), Arezzo (32) e Pisa (32). La maggior parte delle risorse vanno sul settore salute, ambiente, biodiversità e clima (quasi 416 milioni), ecosistema innovativo della salute (circa 341 milioni), piano di investimenti strategici sui siti del patrimonio culturale, edifici e aree naturali (212 milioni).