"Siamo per il fare. La Via del Mare è sempre stata nel nostro programma"

Fdi è favorevole all'asse di penetrazione a Viareggio, una grande infrastruttura che sgrava i quartieri dai mezzi pesanti e migliora la viabilità. L'onorevole Zucconi sottolinea che è tempo di fare un passo verso una circolazione più sicura.

"Siamo per il fare. La Via del Mare è sempre stata nel nostro programma"

"Siamo per il fare. La Via del Mare è sempre stata nel nostro programma"

"I cittadini ci hanno votato per il fare: ecco perché Fdi è favorevole all’asse di penetrazione". Così l’onorevole Riccardo Zucconi (nella foto) e i consiglieri Marco Dondolini, Carlo Alberto Tofanelli e Barbara Paci spiegano il voto a favore della variante urbanistica. Scrivono i consiglieri: "La soluzione presentata è da intendersi come un punto di partenza e non di arrivo, darà un respiro sia al quartiere Campo d’Aviazione che al quartiere Darsena, sgravandoli dagli spostamenti dei mezzi pesanti. L’asse rappresenta una grande infrastruttura finalmente funzionale ai cantieri della nautica: in questo modo non vedremo più i grandi natanti attraversare il quartiere in mezzo alle case e attraverso le strade cittadine". E l’onorevole Zucconi aggiunge: "Da cinquant’ anni si susseguono polemiche e discussioni sterili circa l’asse di penetrazione.

Il progetto approvato in consiglio rappresenta lo sblocco dell’impasse. Era l’ora che si facesse un primo, significativo passo verso un miglioramento della viabilità cittadina, in particolar modo nella zona della Darsena dove troppo spesso purtroppo abbiamo assistito ad incidenti anche gravi causati proprio da problemi di viabilità. Monitoreremo affinchè il progetto abbia il suo logico sviluppo e che questo asse diventi, in futuro, arteria della circolazione a tutti gli effetti".