Il Volo incanta il Teatro Puccini

I tre cantanti saranno accompagnati dall’orchestra sinfonica e dalla band: un viaggio nella musica

Migration

Volo propone un vasto repertorio

Oggi alle 21.30 il Live In Concert sul palcoscenico del Gran

Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago per la rassegna Estate Leggerissima promossa dal Comune di Viareggio con la Fondazione Festival Pucciniano. E sold out per il Volo. Se ai tempi di Ti lascio una canzone i tre tenori de Il Volo erano dei bambini, oggi sono divi. Calcano i palcoscenici internazionali più ambiti e non sorprende che gli stilisti facciano a gara per vestirli. Quei tre ragazzi con oltre 22 milioni di dischi venduti e 250 milioni di streaming sono gli ambasciatori della musica italiana, in particolare della tradizione del Belcanto. Il trio, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, porta sul palcoscenico del Gran Teatro Giacomo Puccini i brani del tributo a Ennio Morricone con altri successi che hanno caratterizzato la carriera. “Live in concert” è un rivivere le grandi emozioni con il miglior repertorio. Il Volo, nato nel 2009, ha vinto Sanremo 2015 con uno dei brani di maggiore successo, “Grande Amore”, pezzo con cui si è classificato terzo all’Eurovision Song Contest nello stesso anno. I cantanti sono stati i primi italiani a firmare un accordo con una multinazionale statunitense, la Geffen. Hanno calcato i palchi più prestigiosi e conquistato una nomination al Latin Grammy. Il repertorio spazia dalla lirica al pop alla canzone d’autore sostenuto da voci potentissime e da affiatamento sul palco. Sono accompagnati dalla orchestra sinfonica e dalla band. Il concerto unirà i classici e nuovi brani dell’ultimo disco “Sings Morricone“dedicato al maestro. Alle 18.30 è di scena il Quartetto Partenope composto da professori dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Il programma unisce due dei più grandi autori operistici tra Ottocento e Novecento: Gaetano Doninzetti e Giacomo Puccini.