Umorismo e risate al Frontone

Il festival dell'umorismo "Tanganica. Libero Stato della Risata" trasforma i Giardini del Frontone di Perugia in un regno di divertimento con stand up comedy, musica e spettacoli. In programma anche un'esibizione durante la partita Italia-Albania agli Europei. Un evento che unisce comicità e intrattenimento per due giorni di allegria e sorrisi.

Umorismo e risate al Frontone

Umorismo e risate al Frontone

Altro spazio, altre atmosfere. Oggi e domani i Giardini del Frontone si trasformano nel regno del divertimento e dell’allegria con “Tanganica. Libero Stato della Risata“, il festival dell’umorismo promosso dall’associazione Occhisulmondo, con ingresso libero e gratuito. Oggi si comincia alle 15.30 con la finale del “Comìc Club Contest“ che apre la Maratona di stand up comedy con i “Tanganica All Star“: sul palco si esibiranno Daniele Fabbri, Sandro Canori, Alessandro Ciacci, Andrea Di Castro, Benedetta Orlando, Tiberio Cosmin, Andrea Saleri, Davide Sberna e tanti altri. Una sorta di Nazionale dei comedians che alle 21 sarà protagonista di un esperimento inedito, commentando in diretta la partita di calcio Italia-Albania, che segna l’esordio degli azzurri agli Europei. Finale in musica con il dj set di Universitario Perugino. “Tanganica“ si chiude domani: la giornata inizia alle 11 all’Orto medievale di San Pietro con Luna Yoga poi dalle 16 di nuovo al Frontone con il laboratorio e lo show di Imprò. Alle 18.30 teatro e canzone con Giulia Zeetti e Mirco Bonucci e alle 20 chiusura con i clown filosofi del Tony Clifton Circus nello spettacolo “Rubbish Rabbit“, per la prima volta in Umbria: un frenetico gioco di parole e azioni si rincorrono tra risate e tensione.