Supermarket della droga. Ventiquattrenne arrestato nel parcheggio del locale

L’operazione degli agenti del Commissariato, che hanno notato il giovane fermo nell’area di sosta della discoteca. Aveva mdma, ketamina ed ecstasy.

Supermarket della droga. Ventiquattrenne arrestato nel parcheggio del locale

Supermarket della droga. Ventiquattrenne arrestato nel parcheggio del locale

Un supermercato della droga fuori dalla discoteca. Gli agenti della polizia di Foligno, coordinati dal vicequestore Adriano Felici, nell’ambito dei servizi di monitoraggio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di spaccio di stupefacenti, hanno arrestato un 24enne che, nei pressi del locale, è stato trovato in possesso di numerose dosi di stupefacente. Ad attirare l’attenzione della Polizia l’atteggiamento sospetto del giovane, che stazionava nel parcheggio. A quel punto il giovane è stato raggiunto dagli agenti che lo hanno perquisito. Addosso il 24enne aveva più di venti pacchetti di droga. C’erano 18 involucri di cellophane con mdma, 4 involucri di hashish, un involucro di plastica e 91 confezioni di carta con, in tutto, 60 grammi di ketamina, 22 pasticche ecstasy e 220 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Gli agenti hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione del 24enne, dove è stato trovato rinvenuto materiale utile al confezionamento delle dosi di stupefacente. Accompagnato presso gli uffici del Commissariato per le attività di rito, l’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e, su disposizione del pubblico ministero, trasferito in carcere a Spoleto. L’operazione della Polizia conferma una accentuata presenza della droga tra i giovanissimi. Quanto agli adulti, da segnalare le morti per overdose dell’ultimo periodo. L’ultima vittima il 50enne trovato nel letto con accanto una siringa usata.

A.O.