SORPRESO A URINARE PER STRADA

Un uomo di 41 anni è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e oltraggio a pubblico ufficiale dopo aver urinato in pieno giorno in via Gramsci e aver reagito in modo aggressivo ai carabinieri intervenuti. Sulla sua persona sono stati trovati due spinelli di marijuana.

SORPRESO A URINARE PER STRADA

SORPRESO A URINARE PER STRADA

Urina in pieno giorno in via Gramsci e reagisce all’intervento dei carabinieri mostrando le parti intime e inveendo contro di loro. Per questo i militari della sezione radiomobile di Foligno, nel corso di un servizio perlustrativo di routine, hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 41 anni di origini straniere. L’episodio era accaduto nella centralissima via Gramsci, dove i carabinieri, durante il transito con l’autopattuglia, hanno sorpreso l’uomo mentre orinava su un muro alla presenza di altri passanti. Richiamato dai militari, il 41enne si è rivolto a loro mostrando le parti intime e iniziando a inveire e pronunciando frasi offensive nei loro confronti.

Fatto immeditamente rivestire, l’uomo è stato identificato e sottoposto a controllo, durante sono stati rinvenuti sulla sua persona due spinelli di marijuana. Al termine delle operazioni, l’uomo è stato denunciato: dovrà rispondere delle accuse di atti osceni in luogo pubblico e oltraggio a pubblico ufficiale. E’ stato quindi segnalato, per la parte amministrativa, alla Prefettura di Perugia per il possesso di sostanza stupefacente per uso personale.