Parrocchie del centro, si va verso l’unificazione

Gualdo Tadino, don Michele coordinatore generale

Parrocchie del centro,  si va verso l’unificazione

Parrocchie del centro, si va verso l’unificazione

GUALDO TADINO - Occorre una maggiore sinergia tra le parrocchie del centro cittadino, nella prospettiva di "procedere in tempi brevi ad una vera e propria unificazione". Lo ha annunciato il vescovo mons. Domenico Sorrentino in una lettera inviata ai titolari delle parrocchie di San Benedetto-San Donato, Santa Maria del Piano e San Giuseppe artigiano, ed alle rispettive comunità. Ricordato di aver accolto con favore la proposta di alcune associazioni ecclesiali gualdesi per una impostazione più unitaria della pastorale, afferma di aver deciso di procedere in questa direzione entro il prossimo anno; e affida al vicario foraneo don Michele Zullato l’incarico di coordinatore generale, preludio per la nomina "di parroco moderatore con funzioni di coordinamento e di legale rappresentante", mentre gli altri sacerdoti saranno parroci solidali non moderatori o vicari, come altre Unità pastorali. Don Michele dovrà operare per costituire un consiglio pastorale cittadino e una commissione di poche persone, "agile, qualificata", per le problematiche connesse all’unificazione. Don Dieu Donné Kasereka Taghunza viene nominato parroco solidale nelle 3 parrocchie. Decisione è "immediatamente operativa".