"Palio della Cuccagna, sarà una festa in piena sicurezza"

Per la prima volta, il "Palio della Cuccagna" di Gubbio si svolgerà in sicurezza, grazie all'Associazione Italiana Palio della Cuccagna. Il Comune ha chiesto di avere la piazza sgombra per garantire spazio a tutti.

"Palio della Cuccagna, sarà una festa in piena sicurezza"
"Palio della Cuccagna, sarà una festa in piena sicurezza"

Il “Palio della Cuccagna”, componente della tradizionale festa che si celebra nel Quartiere di San Martino (11 novembre, ore 19), si svolgerà per la prima volta in sicurezza. Le modalità le ha illustrate, presenti il sindaco Stirati e l’assessore Giovanna Uccellani, il presidente dell’associazione “Quartiere San Martino” Nicolò Minelli.

"Grazie all’Associazione italiana Palio della Cuccagna, l’AIPC, affiliata Coni – ha sottolineato Minelli - riusciremo quest’anno a garantire ai protagonisti una festa in sicurezza e alla città il protrarsi di una tradizione sentita. L’AIPC infatti curerà un corretto ancoraggio del palo e, a tutela delle persone che vi saliranno, monterà una rete di protezione con un raggio di circa sette metri. Si tratta di un obbligo di legge, che garantisce e non snatura". Al comune è stato chiesto "di avere la piazza completamente sgombra – ha aggiunto Minelli – per avere spazio per tutti".