Nuovo tentato furto ai danni di una casa nella zona del Tamburino

Nuovo tentato furto in una casa isolata a Orvieto. I ladri hanno forzato una finestra al secondo piano, ma sono stati scoraggiati dalla presenza di una scala. I residenti chiedono maggiori controlli e illuminazione nelle zone isolate.

Nuovo tentato furto ai danni di una casa isolata nella zona residenziale del Tamburino dove sono stati messi a segno diversi colpi nel corso dell’ultimi mesi. Ieri mattina è stata forzata la finestra posta al secondo piano dell’abitazione, ma i ladri hanno desistito dopo aver cercato di aprirla ed aver raggiunto la finestra con una scala. Le finestre al piano terra erano protette da una grata, ragion per cui hanno optato per quelle del secondo piano che non hanno grate. Nei giorni scorsi alcuni abitanti della zona avevano notato la presenza di alcun nastri colorati che erano stati legati accanto ad alcune abitazioni, probabilmente come indicazione per ipotetici complici. I residenti della zona invocano maggiori controlli soprattutto nelle ore serali e una intensificazione della pubblica illuminazione da parte del Comune nelle zone maggiormente isolate di quella che rimane comunque un’area di campagna molto vasta e difficile da tenere tutta sotto costante controllo.