Tornano i lavori, di nuovo tutti in fila. Cantieri aperti su E45 e Raccordo, rischio-caos a Ponte San Giovanni

Da stanotte traffico deviato tra Corciano e Ferro di Cavallo per la sostituzione del new jersey. Da domattina chiusure a singhiozzo delle rampe per Cesena e Orte nello svincolo della superstrada

La E45 all’altezza dello svincolo di Ponte San Giovanni, dove sono previsti nuovi lavori con inevitabili disagi

La E45 all’altezza dello svincolo di Ponte San Giovanni, dove sono previsti nuovi lavori con inevitabili disagi.

Perugia, 26 febbraio 2024 – Non c’è pace per chi guida. Da oggi ricomincia la sarabanda dei cantieri intorno a Perugia, tra lo snodo di Ponte San Giovanni e il raccordo nel tratto Ferro di Cavallo-Corciano. Lavori utili e necessari, che rientrano nel piano di manutenzione programmato da Anas per le tormentate strade umbre. Ma che mettono i brividi, perché il traffico sarà ancora una volta strozzato su una viabilità in eterna sofferenza.

Sul Raccordo Perugia-Bettolle, dalle 20.30 alle 6.30 di oggi e per due notti di marzo ancora da definire, sono in programma i lavori di sostituzione dello spartitraffico centrale, che lascerà il posto a una barriera in calcestruzzo di ultima generazione più sicura e resistente. Quindi capace – assicura Anas – di resistere anche agli eventuali impatti con mezzi pesanti. Stanotte il traffico in direzione Ponte San Giovanni sarà deviato allo svincolo di Corciano con rientro a Ferro di Cavallo, mentre da domani sera alle 20.30 la stessa operazione verrà ripetuta nella direzione opposta. Resterà chiusa, a seconda del senso di marcia, l’uscita di Olmo. I lavori proseguiranno a tappe e sempre di notte sino al 26 marzo.

Più complicata la situazione allo svincolo di Ponte San Giovanni, snodo cruciale della viabilità umbra, dove deve essere sostituito l’impianto di illuminazione. Si comincia da domani: dalle 10 alle 13 sarà chiusa la rampa di ingresso dello svincolo di Ponte San Giovanni in direzione Cesena/Foligno. In alternativa sarà possibile immettersi utilizzando il successivo svincolo di Collestrada raggiungibile dalla viabilità locale parallela alla E45. Dalle 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 15 sarà chiusa la corsia di marcia in direzione Cesena con transito consentito in corsia di sorpasso. Mercoledì, invece, si cambia direzione: dalle 7 e alle 13 sarà chiusa la rampa di ingresso dello svincolo di Ponte San Giovanni in direzione Orte. In alternativa sarà possibile immettersi utilizzando il successivo svincolo di Balanzano raggiungibile dalla viabilità locale (via Gustavo Benucci e via dei Trasporti) con indicazioni sul posto; dalle 10 alle 13 sarà chiusa anche la corsia di marcia in direzione Orte con transito consentito in corsia di sorpasso. Non è finita qui: dalle 15:30 alle 16 saranno di nuovo temporaneamente chiuse la rampa di ingresso dello svincolo di Ponte San Giovanni in direzione Orte e la corsia di marcia in direzione Orte con transito consentito in corsia di sorpasso. Si andrà a passo d’uomo, questo è sicuro.