Evacuate due abitazioni occupate a Madonna Alta e a San Sisto

La polizia locale di Perugia intensifica i controlli sulla viabilità e negli immobili disabitati. Sequestrato un veicolo senza assicurazione e revisione, guidato da un sudamericano con patente revocata. Due abitazioni dichiarate inagibili sono state evacuate forzatamente.

Evacuate due abitazioni occupate a Madonna Alta e a San Sisto
Evacuate due abitazioni occupate a Madonna Alta e a San Sisto

PERUGIA - Controlli sulla viabilità e negli immobili disabitati intensificati da parte della polizia locale. Personale dell’Ufficio Sicurezza Urbana ha fermato un veicolo condotto da un sudamericano con patente revocata. Il veicolo sprovvisto di assicurazione e revisione era già stato sequestrato dalla polizia locale di Corciano. SequestraTo nuovamente per confisca, la polizia locale ha contestato al conducente la guida senza patente e alla passeggera, proprietaria del veicolo, l’incauto affidamento. Nell’ambito dei servizi di sicurezza urbana volti al controllo degli immobili la polizia locale ha proceduto all’evacuazione forzata di due abitazioni, una a San Sisto l’altra a Madonna Alta, dichiarate inagibili con ordinanze sindacali contingibili e urgenti nonché gravate da provvedimento di esecuzione immobiliare per pignoramento, i cui occupanti si opponevano al rilascio spontaneo. Nell’abitazione di Madonna Alta, gli uomini della polizia locale, nel tempo erano dovuti intervenire più volte a causa di ripetute segnalazioni per situazioni a rischio.