Babbo Natale si ferma alla stazione. Regali ai bimbi meno fortunati

Accoglienza tra sorrisi e abbracci, poi la distribuzione dei doni. Ma è stata una giornata indimenticabile anche a Cave. In attesa dell’8 dicembre.

Babbo Natale si ferma alla stazione. Regali ai bimbi meno fortunati
Babbo Natale si ferma alla stazione. Regali ai bimbi meno fortunati

di

Primo weekend di festività natalizie a Foligno, vestita a festa con il Natale.

"Abbiamo organizzato un cartellone ricco di eventi e sorprese per grandi e piccini, offrendo il meglio del territorio per un programma tutto da scoprire – ha detto il sindaco Stefano Zuccarini – Ringrazio per il grande lavoro, l’assessore Michela Giuliani ed i suoi uffici, la Confcommercio di Foligno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e tutti gli sponsor, gli enti pubblici e privati e le associazioni del territorio che hanno contribuito – ha concluso il primo cittadino – ad arricchire il calendario degli eventi del Natale a Foligno".

Ieri, nonostante il freddo, tanti visitatori hanno preso d’assalto il centro di Foligno nel quale si è svolto il tradizionale “Babbo Natale in treno sui binari della pace e della solidarietà“. Grande attesa per l’arrivo di Babbo Natale alla stazione: prima l’accoglienza con sorrisi e abbracci e poi la consegna dei doni destinati ai bambini bisognosi del territorio, perché il Natale sia un momento di gioia per tutti. In tanti lo hanno seguito in tutto il percorso previsto, da Largo Carducci passando per piazza San Giacomo e il "Presepe della carità" allestito nel chiostro della Caritas.

Festa grande nella giornata di ieri anche a Cave, con “Aspettando il Natale“: anche qui tutto all’insegna del divertimento, in una giornata spensierata. Prossimi appuntamenti con il calendario degli eventi già fissati per venerdì prossimo, 8 dicembre.