Aree verdi e giochi. Dalla Regione 2 milioni

Ad ognuno degli 84 progetti andranno 30mila euro

Aree verdi e giochi. Dalla Regione 2 milioni
Aree verdi e giochi. Dalla Regione 2 milioni

L’amministrazione regionale stanzia risorse per quasi 2 milioni e mezzo di euro a 84 progetti, presentati da 76 amministrazioni comunali, finalizzati alla riqualificazione e al decoro urbano del verde pubblico e di spazi all’aperto dedicati al gioco dei bambini. Si tratta di una misura di estrema importanza che va a finanziare tutta una serie di interventi, del valore di 30 mila euro ognuno, che permetteranno il recupero e la realizzazione di spazi funzionali al gioco e al divertimento. "Con questa misura – sottolinea l’assessore alla riqualificazione urbana e centri storici Paola Agabiti - si intende ridare centralità e funzionalità a tutta una serie di aree pubbliche, riqualificandole al fine di consentire alle famiglie e, soprattutto, ai loro figli, di poter godere di luoghi di svago e socializzazione in ambienti all’aria aperta, così favorendo l’aggregazione e il rilancio di luoghi in cui la comunità ritrovi pienamente i propri legami e un autentico spirito unitario e di appartenenza. Ancora una volta – conclude l’assessore Agabiti - la regione si dimostra particolarmente sensibile nel valorizzare i propri centri storici e urbani sostenendo una piena riappropriazione degli spazi pubblici da parte dei suoi abitanti e delle famiglie".