Poggibonsi: tornano i giochi in piazza

Poggibonsi ospita i giochi in piazza: 60 volontari organizzano giochi tradizionali e inediti, ideati da studenti, per bambini e adulti. Un'occasione di divertimento e di partecipazione.

Poggibonsi: tornano i giochi in piazza
Poggibonsi: tornano i giochi in piazza

Poggibonsi torna a ospitare i giochi in piazza: avviene nel cartellone del Lef, Festival della Pedagogia. È l’associazione Amici di Poggibonsi, presieduta da Flaminio Benvenuti (nella foto) a promuovere gli eventi, in programma domenica dalle 15 alle 18 grazie all’impegno anche di altre associazioni del territorio, tra le quali Fotoclub 3 Asa, Upp, Viamaestra, Virtus, Rioni di Poggibonsi. Una squadra di 60 volontari curerà gli aspetti organizzativi in una giornata all’insegna del divertimento con partecipazione di bambini fino dai tre anni per cimentarsi in competizioni aperte comunque a tutte le età nel centro storico, nelle piazze Matteotti, Cavour, Fratelli Rosselli, Savonarola. Trenta i giochi che saranno proposti nell’occasione, come spiega Antonio Vignogna per gli Amici di Poggibonsi, dalla pentolaccia alla corsa con l’uovo, per menzionare gli eventi tradizionali. Non mancano gli appuntamenti inediti, giochi ideati da un gruppo di allievi dell’Istituto Roncalli di Poggibondi, come la palla nel secchio e il tiro alla lattina. Studenti di Scienza della Formazione dell’Università di Firenze hanno voluto offrire il loro contributo.

Paolo Bartalini