Botti di Capodanno, ragazzo ferito a entrambi le mani a Poggibonsi

È stato trasportato a Careggi

Ambulanza (immagine di repertorio)

Ambulanza (immagine di repertorio)

Poggibonsi (Siena), 1 gennaio 2023 - Come ogni inizio d'anno si contano i feriti dovuti ai botti di San Silvestro. A Poggibonsi è rimasto ferito un ragazzo durante i festeggiamenti in piazza. Quella che doveva essere una serata di divertimento per accogliere il nuovo anno, ha riservato momenti di paura per il ferimento di un minorenne. Subito allertati i soccorsi, i mezzi della Asl Tre sono subito intervenuti sul luogo dell'incidente, la notte scorsa. Erano circa l'una di notte quando a Poggibonsi, in provincia di Siena, in piazza Giacomo Matteotti i sanitari sono stati chiamati d'urgenza per prestare soccorso a un ragazzo minorenne che aveva riportato gravi ferite alle mani. L'esplosione di un fuoco d'artificio gli aveva ferito entrambe le mani e procurato ustioni varie. Sul posto è intervenuta l'ambulanza di Poggibonsi insieme all'automedica del comune senese. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi al ragazzo sul posto, in piazza Matteotti, ma poi, vista la gravità della situazione, si è deciso per il trasporto d'urgenza in ospedale. Il ferito è stato dunque trasportato a Firenze, al pronto soccorso dell'azienda ospedaliero universitaria Careggi in codice rosso dalla Misericordia di Poggibonsi.