Domani sciopero generale di 24 ore. Occhio a rifiuti, trasporto pubblico e sanità

Possibili disagi legati alla variazione dei servizi e attività svolti sul territorio

Domani sciopero generale di 24 ore. Occhio a rifiuti, trasporto pubblico e sanità

Domani sciopero generale di 24 ore. Occhio a rifiuti, trasporto pubblico e sanità

Occhio ai servizi e al regolare svolgimento delle attività nella giornata di domani: alcune sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero generale per il 20 ottobre. L’astensione dal lavoro è indetta per l’intera giornata e pertanto potrebbero verificarsi eventuali disagi alle attività sul territorio. Per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti, Sei Toscana comunica che saranno garantiti tutti i servizi minimi previsti: l’amministrazione comunale di Siena invita la cittadinanza a fare attenzione alla raccolta porta a porta, ovvero a riportare i sacchi all’interno delle abitazioni in caso di mancato ritiro. Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, Autolinee Toscane avvisa che le fasce orarie ’di garanzia’ sono tra le 4.15 e le 8.14 e tra le 12.30 e le 14.29. Poi ci sono i servizi sanitari e sia Asl Sud Est che Azienda ospedaliero-universitaria Senese annunciano possibili disagi per gli utenti, legati a possibili variazioni nel normale svolgimento delle attività ambulatoriali; a coloro che avessero prenotato esami o visite specialistiche, si consiglia di contattare i singoli reparti o ambulatori. Saranno garantiti i servizi pubblici essenziali, quali l’assistenza di urgenza e i servizi trasfusionali.