Confesercenti: "L’addio di Mps è un disservizio per tutti i cittadini"

Mps abbandona Sinalunga: un disservizio per la comunità, con conseguenze dirette per negozi e imprenditori. Confesercenti chiede spiegazioni.

’Perché Mps abbandona proprio Sinalunga?’. Se lo chiede Roberto Meianti a nome delle imprese associate a Confesercenti, di cui è presidente comunale. "Questa scelta preannuncia un disservizio evidente per una comunità che è viva – osserva Meianti – che ha un tessuto sociale radicato e che in buona parte fa leva su persone di una certa età. Se chiude i battenti lo sportello attivo in piazza del borgo storico ne sconteranno direttamente i pubblici esercizi e i negozi posti nelle vicinanze, ma conseguentemente anche tutte gli imprenditori e i semplici cittadini che ci potevano contare e lo utilizzavano concretamente".