Street art: Lanarchico per i ragazzi

Ragazzi dai 14 ai 16 anni possono partecipare gratuitamente a 4 incontri per conoscere le basi dell'arte moderna e contemporanea. Si inizia con un murales e si finisce con l'esplorazione dei più grandi artisti. Un'esperienza diversa per scoprire gusti e preferenze personali.

Street art: Lanarchico per i  ragazzi

Street art: Lanarchico per i ragazzi

Se vuoi essere un artista di strada devi sapere a chi ti ispiri. Quattro pomeriggi insieme per fare e sapere: ecco il progetto di Linee Educative Urbane a cura de Lanarchico. La partecipazione è gratuita, da oggi a sabato 11 novembre, alle 15 alle 17, negli spazi del centro di arte e cultura contemporanea di via Guido Monaco, al Macrolotto Zero. Quattro incontri per ragazzi dai 14 ai 16 anni, un modo originale per conoscere le basi dell’arte moderna e contemporanea, ideato dall’artista Marco Biscardi (foto). "L’idea è di far provare ai ragazzi un prima e un dopo", dice. Il primo giorno, cioè oggi, si cimenteranno in una pittura muraria, il classico murales con vernici spray, guidati dal maestro Daniele Mariti, rinomato street artist. Inizieranno ad esplorare gusti e preferenze personali che sinora probabilmente non hanno mai potuto testare a dovere. "La giornata finirà e ognuno di loro avrà piantato questo seme che poi elaborerà a modo suo", aggiunge Biscardi. Nei sabati successivi le lezioni di arte contemporanea in cui i ragazzi saranno condotti alla scoperta dei più grandi artisti. "Dopo questo viaggio - conclude Biscardi – torneremo un’ultima volta davanti al muro vuoto, per vivere il “dramma” della tela bianca che da sempre ha paralizzato gli artisti di tutto il mondo. Il risultato non è prevedibile, ma sarà comunque un’esperienza diversa da quella del primo giorno".